Set di mobili da giardino: suggerimenti per gli acquisti

Un set di mobili da giardino deve essere scelto tenendo conto non solo del suo stile e del suo design, ma anche di altri aspetti importanti: per esempio il materiale con cui è realizzato. Esso non solo ne definisce l’aspetto estetico, ma influenza anche la sua durata. Dal materiale, inoltre, dipende il prezzo, che ovviamente è sempre un aspetto da non trascurare, soprattutto se si è deciso di non superare un certo limite di budget. Ancora, il materiale condiziona l’impegno e il tempo che saranno necessari per provvedere alla manutenzione dei mobili che compongono il set.

Il salotto da giardino Lucius

Sul sito web di Milani Home vale la pena di scoprire lucius salotto da giardino in alluminio e poliestere. Grazie al suo design moderno, è in grado di abbinare stile e comfort, e vanta un eccellente rapporto qualità prezzo: per 549 euro, infatti, si hanno a disposizione un tavolino con due grandi poltrone e un divano da due posti, realizzati con una struttura in alluminio e impreziositi da cuscini morbidi e sfoderabili.

Il metallo

Il metallo è un materiale molto comune per i mobili da giardino: è pesante e al tempo stesso robusto. Per altro, non ha senso parlare di metallo in sé, dal momento che esistono diverse alternative che si possono prendere in considerazione. Per esempio il ferro battuto, che è molto pesante, oppure l’acciaio galvanizzato, che al contrario è molto leggero e in più ha il pregio di essere inossidabile. L’acciaio in genere viene trattato con resine epossidiche per cataforesi, e in questo modo risulta più protetto rispetto alla corrosione; è un materiale versatile, che non a caso può essere declinato in tante forme differenti, siano esse classiche o moderne. L’alluminio, a sua volta, non ha bisogno di alcun tipo di manutenzione e in genere rappresenta la soluzione da preferire, sia per il suo design raffinato che per la sua capacità di resistere in modo naturale.

Salotto da giardino in legno: sì o no?

Il legno è una scelta da valutare con molta attenzione: è vero che trasmette una sensazione di calore sempre gradevole, ma è altrettanto vero che ha bisogno di manutenzione, a prescindere dalla sua provenienza e dalla tipologia di essenza. Le sue linee sono semplici e il peso ne garantisce la stabilità, mentre il prezzo cambia a seconda dell’essenza.

Gli altri materiali

Per quel che riguarda gli schienali e le sedute, il materiale più adatto è senza dubbio il textilene, in abbinamento con il metallo, non solo per la sua capacità di resistere all’usura e al trascorrere del tempo, ma anche per la sua flessibilità. La manutenzione è semplice, visto che sono sufficienti acqua e sapone. La resina, invece, viene usata per i mobili da giardino per la sua leggerezza e perché si presta a dare vita a forme moderno. Non può essere rinnovata, e si distingue in soluzioni di alta gamma – quelle in resina intrecciata – e soluzioni più economiche – quelle in resina stampata -.

Offerta
(2627)
  • Salottino lounge da giardino realizzato in polipropilene
  • Dimensioni dell'imballaggio: 119 x 74 x 57 cm
  • Il set è composto da due poltrone con schienale alto ed ergonomico, un divano a due posti, quatt...
(25)
  • Salotto da giardino in tre pezzi, include: 2 sedie e 1 × tavolino. In rattan nero con piano del tavolo che imita la venatura del legno. Tavolo: 60x60x73 cm, sedie: 46x53x84 cm
  • Materiale durevole: Qu...
(1)
  • Particolarmente adatto ad uso interno
  • Maniglia ergonomica rinforzata
  • Ruote antisdrucciolo
  • Predisposto per l'aggancio di sacchi porta rifiuti
(200)
  • Bidone carrellato a due ruote per raccolta differenziata
  • Realizzato in PEHD (Polietilene ad alta densità)
  • Impermeabile, resistente al gelo, al calore e ai prodotti chimici
  • Presa frontale di tipo A
  • Cert...
(1)
  • MATERIALI DI ALTA QUALITÀ - Il set di mobili è realizzato con la migliore qualità di del technorattan.
  • SICUREZZA - Tutte le parti del set sono realizzate per essere completamente stabili e sicure da...
(1)
  • Supporto in alluminio - Elevata stabilità
  • Prodotto già montato alla consegna
  • Polyrattan con effetto naturale - Resistente agli agenti atmosferici
  • Poltrona: Dimensioni totali (LxPxA): circa 71 x 60 x 8...

La plastica

Infine, in questa rassegna non ci si può dimenticare della resina iniettata, cioè della plastica, che si caratterizza per le sue forme confortevoli ed ergonomiche. Il costo basso è di sicuro uno degli aspetti più rilevanti, ma c’è da tenere conto anche della semplicità di manutenzione. I mobili in plastica occupano poco spazio, e possono essere riposti con facilità quando non vengono più utilizzati al termine della stagione.

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.