I migliori Rack palestra del 2021

Come scegliere il Rack palestra con la nostra guida alla acquisto

Per chi frequenta le palestre il power rack è un’attrezzatura sempre presente e tra le più usate, perché consente di allenare vari parti del corpo. Se invece sei una persona che si avvicina per la prima volta al fitness e vuole allenarsi a casa il rack palestra può essere la soluzione ideale per fare un’attività sportiva completa e senza rischi.

Il power rack è costituito da una struttura metallica con quattro sbarre verticali, dette colonne, che garantiscono una notevole stabilità e sicurezza. Le colonne del rack sono dotate di supporti regolabili per l’alloggio del bilanciere, di barre di sicurezza, e di accessori vari, come per esempio le impugnature, che permettono di svolgere diversi esercizi.

I fattori decisivi per la scelta del rack palestra

Tipologie

Il power rack, come detto poco fa, è essenzialmente una struttura metallica con quattro sbarre verticali collegate tra loro, che ospitano una serie di ganci e di meccanismi. Sono i ganci e meccanismi a fare la differenza e a rendere questa attrezzatura complessa, che ti consente fare esercizi come il sollevamento pesi, le trazioni, la panca e lo squat o di attaccare elastici ai ganci e di ampliare ancora di più la gamma degli allenamenti.

Il rack palestra si può dividere in due tipologie: il power rack e l’half rack.

Il power rack rispetto all’half rack, conosciuto anche come squat rack o rack squat, presenta una serie di vantaggi che sono:

  • dimensioni più grandi;
  • maggiore sicurezza;
  • consente di eseguire un numero più ampio di esercizi. 

Materiali

Il materiale che compone quasi interamente il power rack bodybuilding è, generalmente, l’acciaio.
La scelta di questo materiale è obbligata dal tipo di carico che dovrà supportare la struttura. Ogni asse verticale del rack presenta dei fori di grandi dimensioni in cui puoi inserire barre di sicurezza e supporti per il bilanciere a varie altezze che dovranno sopportare carichi. Anche questi accessori sono generalmente costruiti in acciaio e rivestiti da gomma.

La differenza tra power rack professionali e power rack economici è nello spessore dell’acciaio utilizzato. Più lo spessore è maggiore più il rack sarà stabile, sicuro e capace di reggere maggior peso.

Stabilità

Un altro aspetto da tenere in considerazione per la scelta del power rack migliore è la stabilità.
La stabilità è data dal numero di travi in acciaio che compongono il rack e dalla sezione delle stesse. Un rack costruirò con tubi di acciaio spessi 3 mm sarà tendenzialmente più solido e stabile di uno costruito con lastre di acciaio di 2 mm, sia per via del peso complessivo finale che per la robustezza delle travi.

Il peso del power rack può arrivare oltre i 150 kg, nei modelli professionali, costruiti con travi di acciaio di sezione oltre i 3 mm. Le colone sono alte generalmente 250 cm e presentano come detto precedentemente, dei fori posti a diverse altezze in cui è possibile inserire barre di supporto (o safety spotter) per il bilanciere, e dei ganci J (così chiamati per la loro forma a uncino) che possono sostenere il peso dei bilancieri. 

Le quattro colonne, in alto, sono unite su tutti e quattro i lati, in genere al centro trova posto un’ulteriore trave che servirà per eseguire le trazioni, parliamo di “rack trazioni”. Alla base, invece, le colonne sono unite solo su tre lati. Un quarto viene lasciato libero, perché rappresenta l’ingresso della gabbia.

I rack multifunzione con lat machine incorporata hanno ulteriori travi e tubi di acciaio su cui vengono montati i pesi e le carrucole. La capacità di carico varia da modello a modello. Se sei alle prime armi e non vuoi spendere molto puoi scegliere modelli con capacità di carico fino a 70/80 kg. Nella fascia più alta, l’attrezzo può arrivare a 500 kg.

La struttura del power rack lo rende adatto ad eseguire esercizi come lo squat, la panca piana, le trazioni, lat row e molti altri.

Barra per trazioni

Quasi tutti i modelli di rack palestra in commercio sono dotati di barra per trazioni. Dalla stabilità del power rack dipenderà il peso massimo che le sbarre possono tollerare. In linea generale questo valore si attesta intorno ai 100 kg e può arrivare ai 130 kg. La sbarra per le trazioni è utile oltre che per trazioni anche per esercizi svolti agli addominali.

Ti consiglio di informarti sulla portata massima leggendo la scheda del prodotto, perché alcuni modelli potrebbero avere una capacità più alta o più bassa.

Accessori

In un rack, sapere il numero dei fori e la distanza che li separa è molto importante per l’installazione dei vari attrezzi necessari agli allenamenti. Generalmente più il numero dei fori è elevato più il rack palestra sarà versatile per adattare le barre e gli altri supporti alle esigenze del corpo e alle specificità di ogni esercizio.

Andiamo a vedere quali sono i principali accessori che puoi trovare in un rack palestra multifunzione:

  • Le sbarre per trazioni – Sono presenti nella quasi totalità dei power rack e rack crossfit, verificare sempre il peso massimo supportato.
  • Le sbarre per dip – La maggior parte dei power rack ha le apposite barre per svolgere questo esercizio, che aiuta a sviluppare fasce muscolari importanti come i tricipiti, il pettorale, deltoidi e addominali.
  • Lat machine – Questo è un accessorio molto importante ed utile. Ultimamente quasi tutti i rack lo forniscono incluso o comunque acquistabile separatamente. I rack con lat machine hanno un costo generalmente superiore rispetto i normali rack e trasformano una semplice gabbia metallica in un vero e proprio rack multifunzione palestra. Il costo maggiore di un modello provvisto di lat è ampiamente giustificato, avrai la possibilità di aumentare notevolmente il numero di esercizi possibili. Il rack lat machine è indicato sia per i principianti, che per i professionisti ed è fondamentale per chi è troppo pesante e non riesce ad effettuare le trazioni alla sbarra.
  • Ganci di supporto per bilanciere  – Sono dei ganci che sorreggono il bilanciere, si differenziano tra di loro per materiale e carico supportato. Grazie a questo accessorio, possiamo parlare di power rack per bilanciere e rack per squat. I modelli professionali supportano grandi pesi, ma non preoccuparti! I rack più economici sono equipaggiati con ganci che possono reggere carichi nell’ordine dei 90/100 kg, più che sufficienti per la maggior parte degli utilizzatori. Non tutti i i rack forniscono i ganci per bilanciere, a volte sono accessori che vanno acquistati separatamente.
    I ganci per bilanciere si rivelano fondamentali per l’esecuzione della panca piana con bilanciere e per l’esecuzione , ad esempio, di squat o military press, sempre con bilanciere.
    In commercio si trovano di tre tipi di ganci:
    1. Perni: è il modello più semplice. Presenta un fermo rialzato a un angolo di 90 gradi, che ti rende più difficile rimuovere o posizionare la barra, in genere è quello incluso nel power rack;
    2. J-cup o J-hooks: sono supporti a forma di J, dotati di un’imbottitura in gomma e presenti nei modelli di rack palestra professionale;
    3. Monolift: facilitano l’estrazione della barra poiché si ritraggono quando la si solleva. Questi non sono quasi mai inclusi, sono accessori acquistabili separatamente.
  • Barre di sicurezza – Le barre di sicurezza sono un accessorio molto importante incluso in quasi tutti i rack home gym e rack professionali, dove non incluse, sono spesso acquistabili separatamente.
    Le barre di sicurezza, come suggerisce il nome, sono delle barre che tutelano l’atleta nel caso dovesse perdere l’equilibrio o dovesse cedere durante un esercizio con il bilanciere.
    Immaginati di eseguire la panca piana con un carico importante e cedere improvvisamente, quello che succederebbe è facilmente prevedibile, il bilanciere colpirebbe violentemente il petto provocando infortuni più o meno gravi. Le barre di sicurezza frapposte tra te ed il bilanciere – posizionate alla giusta altezza – possono evitare questo genere di incidenti.
    Le barre di sicurezza hanno un diametro variabile da 24 a 30 mm e sono fatte generalmente di acciaio tondo pieno, sono un accessorio imprescindibile per un allenamento al rack bilanciere in sicurezza!

    Questo permette di allenarsi con grossi carichi diminuendo il rischio di infortuni. Le barre di sicurezza sono inoltre usate per limitare il raggio di movimento degli esercizi e poter quindi caricare più peso rispetto all’esercizio completo.

    Sono un must have indispensabile sia per principianti che per professionisti. Utili anche per i mezzi stacchi, o rack pulls, un esercizio per gambe, braccia, addominali e schiena. 

Un power rack presenta quindi una gamma di accessori necessari che rendono questa struttura estremamente versatile. Alcuni si acquistano separatamente dal rack palestra.

Se questo è il tuo primo rack ti consiglio di abbinare anche un’ottima panca inclinabile, potrai utilizzarla negli esercizi di panca piana e di panca inclinata. Ricordati di scegliere anche un buon bilanciere, in genere per i rack è consigliato l’acquisto di modelli da 2.2mt. 

Marchi più conosciuti

Le caratteristiche tecniche di un rack palestra sono il fattore principale che devi prendere in considerazione nell’acquisto di questa attrezzatura. Occorre però anche valutare attentamente la marca.
rack Technogym, azienda italiana leader mondiale nella produzione di attrezzature per il fitness e la palestra, sono tra i più apprezzati e diffusi per la qualità.
Anche i Powertec power rack sono di ottima qualità e l’azienda statunitense propone un’ampia gamma di attrezzature come bilancieri, panche, pesi e barre per trazioni inverse o trazioni alla sbarra da abbinare al rack. 
Toorx un marchio di proprietà Garlando, altra azienda made in Italy, i cui prodotti sono rivolti principalmente all’home fitness produce ottimi prodotti come ad esempio Half rack Toorx.
Un altro ottimo brand è Lacertosus, con il suo Lacertosus rack.

L’acquisto online è probabilmente la scelta più consigliata, a disposizione trovi tanti modelli di tutti i prezzi. Di seguito ti suggerisco alcuni modelli che puoi comprare direttamente online su Amazon o altri store a prezzi vantaggiosi. Su molti siti internet dedicati al settore del fitness puoi trovare varie tipologie di power rack usato e half rack usato.

Un rack palestra economico, delle volte, non è consigliabile, perché spesso non ha inclusi una serie di accessori importanti per fare gli esercizi, quali per esempio la lat machine. 

Il vantaggio di un power rack è proprio la possibilità di modulare e personalizzare gli allenamenti e, quindi, avere un dispositivo professionale già predisposto con gli attrezzi è veramente importante e ti ripaga della spesa fatta.

(295)
  • Power rack multifunzione con estensione per il lancio e la trazione, ideale per allenare tutto il corpo nella propria palestra domestica, utilizzabile con o senza ulteriori estensioni
  • L'acciaio di a...
(2384)
  • 【Materiali Resistenti】La nostra Torre di Potenza è realizzata in acciaio per impieghi intensivi e rafforzato con impugnature in gommapiuma ad alta consistenza, braccioli e viti antiscivolo. La nost...
(100)
  • 【Prezzo di ISE 】Perché il nostro prodotto è più costoso di altri venditori? Oltre all'inclusione di un letto di sollevamento pesi per formare un allenamento integrato multifunzionale, la cosa più i...
(48)
  • INDISPENSABILE: Il Tremendour Power Rack contiene due spotter di sicurezza a sinistra e a destra della gabbia, che possono essere regolati tramite le viti di sicurezza. Venti regolazioni in altezza...
(809)
  • 【power tower Dimensione 】:72 * 90 * 190~230 CM, l'altezza regolabile da 190-230cm, soddisffa le diverse desiderate. la capacità di peso massimo: 275KG(600LBS)rack palestra
  • 【power tower Materiale Sol...

Conclusioni

Il power rack è un attrezzo che integra diverse funzioni, a partire dalla stazione di sollevamento con bilanciere, alle trazioni alla sbarra, fino alla lat machine. È utile per allenamenti mirati su un solo gruppo muscolare o per eseguire interi programmi.

La scelta del miglior power rack tra i tanti modelli in commercio dipende da quali attrezzi da abbinare si possiedono già o si desidera aggiungere in futuro. L’acquisto di un power rack base infatti può rivelarsi un ottimo investimento per chi desidera allenarsi in casa. Al riguardo il rack richiudibile, per esigenze di spazio, rappresenta il prodotto più adatto o altrimenti puoi optare per un rack regolabile in altezza.

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *