Migliore crema antirughe del 2020

Per tutte le donne che vogliono prevenire i segni del tempo, ancora prima che compaiano sul viso, oppure cancellare quelli già apparsi, la crema antirughe è uno strumento irrinunciabile della routine giornaliera.

Essendo un prodotto così essenziale, la crema anti età deve essere scelta con tutta la cura possibile, in base agli ingredienti, al tipo di pelle da trattare e anche in base al prezzo.

Quale crema antirughe scegliere

Quale crema antirughe scegliere: attenzione alla formulazione

Prima di ogni altra cosa, una crema antietà deve essere adatta alla cute sulla quale viene applicata.

Esistono differenti formulazioni, quindi consistenze, che permettono proprio di non appesantire pelli troppo grasse oppure di avere un’azione fortemente riparatrice sui visi più sensibili.

Una delle miscele più leggere, declinata poi in svariati modi, è il siero anti età viso. Di solito privo di colorazione, richiede pochissimi secondi per essere assorbito.

crema viso antirughe d espressione

Queste sue proprietà lo rendono adattissimo al trattamento di zone del volto molto delicate , come le palpebre o le occhiaie: in questo caso si parla di contorno occhi anti age.

Per un’applicazione più estesa esistono invece le mousse delicate dedicate alle pelli sensibili, o ancora la crema viso per pelli miste o grasse.

Quando usare i trattamenti antietà per il viso

I prodotti antirughe efficaci possono essere suddivisi anche in base al momento di applicazione.

E’ così ci si possono ditinguere due tipi di cosmetici: la crema notte antirughe e quella giorno.

La prima è leggermente più aggressiva e va applicata dopo una pulizia profonda dei pori poco prima di andare a dormire.

L’antirughe giorno va applicato invece al mattina, prima del make up quotidiano. Protegge dallo smog e dagli agenti atmosferici, riducendo le impurità. L’effetto protettivo nei confronti dello stress allontana i segni dell’invecchiamento.

Quale crema antirughe scegliere

creama antirughe bio aloe

Parlando di formulazioni, non si può (e non si deve) assolutamente ignorare l’elenco degli ingredienti segnato in etichetta sulla confezione.

L’eleco degli ingredienti della crema antiage ordina tutte le sostenze contenute nella formula, dalla più presente a quella meno, con denominazioni regolate dall’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients).

All’interno della lista non devono essere presenti sostanze certamente nocive per la pelle, che conferiscono solo apparentemente un aspetto più giovane ma non hanno effetti curativi veri e propri.

Sono quindi da evitare le creme anti aging contenenti parameni e soprattutto siliconi, ingredienti di sintesi nella stragrande maggioranza dei casi.

A volte possono essere presenti alcuni allergeni, principalmente oli essenziali, che conferiscono la profumazione alla crema filler.

Non sono di per sé pericolosi. Ma devono essere segnalati in etichetta, perché lo diventano in caso di rare allergie alla pelle.

Meglio ad ogni modo scegliere creme naturali, a base vegetale, come le bio creme.

Creme viso bio e potenti antirughe: gli ingredienti amici della giovinezza

Anche se non tutte le migliori creme antirughe sono biologiche, ci sono alunci ingredienti innovativi di origine vegetale che possono essere considerati garanzia di qualità.

Le creme anti age più innovative contengono sempre un mix di antiossidanti e molecole rare, superefficaci sulle pelli mature.

Fra gli antiossidanti, da citare vi sono certamente il retinolo, una tipologia di Vitamina A liposolubile, e la Vitamina E, che in forma attiva contrasta le sostanze ossidanti che attaccano le cellule, riilluminando il colorito.

Ottimi per rimpolpare il viso sono il collagene e l’acido ialuronico, entrambi componenti naturali di tutti i tessuti connettivi umani.

chimica naturale dei cosmetici crema antirughe

In alcuni prodotti anti età di nuovissima concezione vengono anche utilizzati ingredienti esotici.

Uno è il siero di vipera, contenente un composto attivo con ben 22 amminoacidi. Lo si trova nella magnifica lejeune crema viso, attiva in poche settimane sulle pelli mature e dal prezzo accattivante.

Altro estratto naturale tipico di una crema bio, solo da poco disponibile in Italia, è la bava di lumaca. I suoi pregi e proprietà chimiche la rendono perfetta come ingrediente per la crema viso donna dedicata alla cura dell’acne e dei punti neri.

Quali sono le creme antirughe più efficaci: alcuni brand

Affidarsi a brand non troppo famosi, ma con un prezzo medio-alto, è una tecnica ottima per acquistare una crema viso antirughe che mantenga le promesse.

Ci sono marchi proprio per questo motivo più famosi di altri.

Alcuni cosmetici come le creme la prairie, la crema matis o la crema antirughe vichy possono essere torvati anche nelle profumerie o in farmacia.

Altri invece sono reperibili principalmente online. Grazie a questo espediente, nonostante l’effetto antirughe efficace e di altissima qualità, hanno un costocompetitivissimo.

Fanno parte di questa categoria la le jeune crema antirughe, con siero di vipera, oppure la crema idratante bio Xelix, alla bava di lumaca.

Indipendentemente dal marchio ad ogni modo le migliori creme viso antirughe possono essere tranquillamente acquistate online, magari informandosi prima su tutto, ma proprio tutto quello che le riguarda proprio qui, su VestoCasa.

Recensioni creme antirughe

Articoli in evidenza

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *