La migliore mannaia del 2021

La mannaia è una tipologia di coltello dal design particolare che è sempre stata di utilizzo da parte dei macellai mentre oggi è molto facile da trovare all’interno delle cucine tradizionali, oppure nei ristoranti.

La sua utilità si basa principalmente sul taglio della carne spessa, con ossa e alla sua definizione, grazie alla sua lama spessa ed affilata con impugnatura particolare, antiscivolo.

La mannaia fa parte dei coltelli da cucina professionali che si possono trovare all’interno di macellerie e ristoranti. Oggi sono acquistabili anche per utilizzo casalingo e si possono trovare in innumerevoli tipologie differenti, non solo come design ma anche come stile e taglio.

5 Fattori per la scelta delle migliori mannaie

mannaia

La mannaia si differenzia dai normali coltelli da taglio per la sua lama squadrata a forma rettangolare ed impugnatura – con materiali differenti – grande e ben calibrata al fine di poter mantenere il peso della lama stessa e permettere una manualità intelligente, per il taglio della carne.

Tipologie

La mannaia è costituita da tipologie differenti che non si basano solamente sul proprio utilizzo ma anche dai materiali di realizzazione e impiego – ovvero se professionale, oppure casalingo.

Il compito della mannaia è quello di tagliare la carne ed ossa, per il sezionamento delle parti ma si possono distinguere come segue:

  • Mannaia da macellaio: dalle dimensioni leggermente superiori alle tradizionali, che consentono ai professionisti del settore di poter sezionare grandi porzioni di carne con relativo osso. Anche il peso è maggiore nonché la richiesta di una manualità precisa;
  • Mannaia da cucina: dalle dimensioni ridotte con impugnatura dedicata anche ai non professionisti, per uso casalingo o ristorativo. Il peso è leggermente ridotto e i materiali per i manici sono particolari e antiscivolo.
In realtà la mannaia giapponese nasce come oggetto per giardinaggio e silvicoltura. Il suo reale nome è Jigata Nata e la sua particolarità è nel design della lama – molto particolare –.

Una piccola parentesi deve essere aperta per la mannaia giapponese, gli utenti utilizzano queste parole per cercare online il coltello mannaia per la carne ma non sempre il risultato è quello sperato.

I prezzi della mannaia variano a seconda del brand, materiale e modello dalle caratteristiche differenti. E’ possibile comunque trovare la mannaia in offerta considerando i modelli online con caratteristiche idonee a tutte le necessità.

Utilizzo

La mannaia professionale viene utilizzata dai macellai per tagliare pezzi di carne molto grandi, con osso, sezionando al meglio le varie parti dell’animale. Utilissime anche in casa soprattutto per chi desidera tagliare la carne in maniera autonoma e trattarla ugualmente in maniera professionale.

E’ un oggetto con lama pesante e molto affilata che affonda nella carne e nelle ossa senza alcun problema, ma con la necessità di osservare alcune note di attenzione vista la pericolosità del coltello stesso.

L’utilizzo di questo prodotto è dedicato principalmente al disossamento della carne, taglio netto, macellazione e preparazione di tagli sia per cucine casalinghe che professionali; infatti, da alcuni anni, i migliori chef si avvalgono della mannaia per carne al fine di poter preparare direttamente le porzioni dedicate ai clienti, senza avvalersi dei professionisti del settore.

La mannaia coltello è un oggetto molto affilato, pesante e dalla forma particolare – rettangolare: il suo utilizzo è delicato nonché pericoloso se non maneggiato con cura e particolare attenzione.

L’utilizzo da parte di macellai e ristoratori è considerato professionale, per questo motivo nel momento in cui si decide per il suo acquisto a livello casalingo è richiesta molta precisione, cura e grande attenzione nel riporla in luogo chiuso, difficile da raggiungere – soprattutto in caso di bambini in casa.

Design e materiali

La mannaia spaccaossa ha una forma molto particolare con impugnatura realizzata con materiali differenti. Sulla punta superiore della lama si può trovare un foro apposito per appenderla ad un gancio, esattamente come da costume dei macellai.

I vari brand variano i disegni e colori anche per trasformare questi strumenti in oggetti da design da mettere in cucina e sfoggiare con gli amici.

Lama

La lama della mannaia è sempre realizzata in acciaio inox o acciaio damasco, con lunghezza di circa 25cm, con affilatura precisa e con spessore pari a pochi millimetri in zona taglio.

Le stesse non devono essere realizzate con materiali differenti e certificate, come da norme vigenti attuali.
La lama – perchè sia sempre efficiente – deve essere costantemente affilata attraverso gli strumenti idonei e si richiede una pulizia accurata, soprattutto dopo il suo utilizzo a contatto con la carne.

Impugnatura

I manici rappresentano la parte che viene personalizzata e variata a seconda del modello (ma anche della necessità) e si possono trovare in plastica – acciaio inox – polipropene – legno.

I primi tre materiali sono sicuramente i più resistenti e facili da igienizzare ma in alcuni frangenti si ha ancora la voglia di maneggiare il legno, componente naturale e tradizionale dalle caratteristiche sempre molto piacevoli.

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *