Il coltellino svizzero è un utensile particolare, dotato di numerose funzionalità e accessori in pochissimo spazio. Per scegliere il coltellino svizzero più adatto alle proprie esigenze è bene valutare i dettagli e le caratteristiche che ogni modello sul mercato possa regalare.

Gli strumenti ed accessori che si trovano all’interno dei coltellini svizzeri sono dai 15 sino agli 87, dotati di lama di precisione e di elementi pratici, perfetti in ogni occasione.

Il coltellino svizzero Victorinox è il migliore, dotato di numerosi modelli differenti tra loro con attrezzi ed accessori pratici, funzionali e che non necessitano di manutenzioni particolari. Un coltellino pratico che ha un peso inferiore ai 100 grammi e può essere trasportato ovunque, pratico da tenere in mano oppure nel taschino.

SOMMARIO

5 Fattori per la scelta dei migliori coltellini svizzeri

coltellino svizzeroIl coltellino svizzero è uno strumento adatto ad ogni occasione e diventa indispensabile soprattutto quando in campeggio, per la pesca o in episodi di necessità non programmata.

Ma come poter scegliere il coltellino perfetto per le tutte le esigenze personali? E’ fondamentale comprendere e conoscere tutte le caratteristiche importanti e gli accessori che possono avere, per ottenere così funzionalità aggiuntive.

Caratteristiche

Le caratteristiche dei coltellini svizzeri sono molteplici e si differenziano a seconda del modello che si andrà a scegliere. La prima caratteristica da valutare è il peso e la dimensione, limitando il più possibile l’ingombro ed ottenendo ugualmente accessori desiderati.

Considerando un modello base e semplice, il suo peso dovrebbe essere intorno ai 50 grammi con una lunghezza di meno 10 centimetri con utensili – sempre base – che sono un cavatappi – cacciavite per viti sia a taglio che a croce, punteruolo, forbici, seghetto e apriscatole.

A seconda del brand queste caratteristiche si arricchiscono di accessori differenti che possono arrivare anche sino a 90 elementi, aumentando di poco il peso e anche la lunghezza.

Tipologie

Il classico coltellino svizzero è quello dotato di caratteristiche di base funzionali, che si adoperano in caso di necessità oppure per la perdita di uno degli strumenti durante il campeggio oppure mentre si svolge un’azione manuale.

Ma nel corso degli anni questo strumento si è evoluto tanto che le case produttrici hanno pensato e realizzato tipologie diverse, al fine di accontentare tutte le possibili necessità:

  • Classico: il coltellino svizzero classico è dotato di funzionalità base e serve soprattutto in caso di necessità in vacanza oppure, a seguito della perdita di qualche attrezzo;
  • Full: Il coltellino svizzero “full” ha tutti gli accessori possibili racchiusi all’interno della struttura che possono essere utilizzati sempre e ovunque (da considerare anche i più tecnologici);
  • Moda: I coltellini svizzeri “moda” si basano soprattutto sul design e sulla possibilità di poter sfoggiare un prodotto dalle nuance accattivanti. Naturalmente possiedono le caratteristiche base, con tutte le funzionalità desiderate;
  • Portachiavi: sono coltellini svizzeri piccoli, di norma con caratteristiche classiche e di peso – dimensioni ridotte.

Colori

Il colore del coltellino svizzero non sembra mai essere un elemento di scelta essenziale, ed invece è bene ricordare che la nuance scelta consente la sua individuazione rapida in caso di caduta in boschi, superfici con neve o fango: la maggior parte delle case produttrici opta per il colore rosso arricchendo la scelta con arancione – blu elettrico e giallo.

In molti casi, al contrario di quanto sopra, si vuole dare spicco al design e a colori che siano pari alle regole della moda attuale così da preferire un color oro – nero – militare o ancora argento glitterato.

Manutenzione

Per la corretta manutenzione del coltellino svizzero e per fare in modo che duri nel tempo, bisogna effettuare alcuni semplici passaggi continuativi:

Pulizia di tutti gli accessori in acciaio inox, ogni volta che vengono utilizzati e anche se non lo sono stati, utilizzando dell’acqua calda e una piccola goccia d’olio;
Non usare il lubrificante soprattutto se gli elementi devono entrare in contatto con i cibi;
Asciugare sempre gli accessori con un panno asciutto e pulito.

Accessori

Gli accessori del coltellino svizzero possono essere molteplici e variano a seconda del modello acquistato e desiderato.

Coltellino-Svizzero-MultiusoOltre alle funzioni classiche e tradizionali, si possono trovare piccole torce led – lima per le unghie – penna a sfera – lente di ingrandimento – e anche una memoria usb integrata al suo interno, trasformandosi così da elemento essenziale per la propria vacanza oppure lavoro.

Da non dimenticare il coltellino svizzero con cucchiaio e forchetta che permettere di avere con se le posate in acciaio inox, direttamente all’interno dello strumento: ideali per campeggio oppure ufficio – pratici e semplici da utilizzare.

Il prezzo del coltellino svizzero avrà un’oscillazione nel momento in cui si andranno a scegliere più funzioni e caratteristiche, dalle più manuali sino alle più tecnologiche.

I coltellini svizzeri multiuso Victorinox sono i più accessoriati con elementi che possono arrivare quasi sino a 90: sicuramente il coltellino svizzero più acquistato e recensito positivamente.

Recensioni coltelli multiuso svizzeri

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *