I migliori robot tagliaerba del 2024

Robot tagliaerba: giardiniere programmato che accetta ordini da remoto

Dopo anni di studi e ricerche tecnologiche, oggi è possibile radere il giardino in modo autonomo grazie ai nuovi robot tagliaerba disponibili sul mercato, distribuiti da varie aziende, tutti in grado di garantire efficienza ed affidabilità. Esistono diversi modelli in base a determinati fattori che andremo a spiegarvi, tra cui le dimensioni del prato da tosare o rasare, la sua pendenza, la struttura, il perimetro che delimita il suo spazio.

Il tagliaerba robot sta prendendo la sua fetta di mercato al posto dei modelli elettrici o a motore non soltanto perché è in grado di tosare il prato in modo perfetto ma perché sa farlo da solo, in autonomia e sicurezza, senza la presenza dell’uomo.

Dispone di sensori come i suoi cugini i robot aspirapolvere, che gli consentono di agire in base alla programmazione, rasando l’erba a seconda dell’altezza desiderata.
Questi robot rasaerba sono alimentati a batterie ricaricabili ed alcuni modelli sono anche in grado di ricaricare la batteria in modo autonomo, quando l’energia sta per esaurirsi, grazie alla funzione ritorna automaticamente alla stazione di carica. Alcuni modelli di tosaerba automatico sono in grado di connettersi ed interagire con coi tramite un telecomando o con APP sul cellulare per il controllo remoto.

I fattori essenziali per scegliere il miglior robot tagliaerba

Sono diversi i fattori essenziali per scegliere il modello di robot tagliaerba più adatto alle vostre esigenze e quindi al vostro prato.

Il primo fattore di scelta che dobbiamo valutare è la superficie massima di taglio per il quale il robottino è consigliato. Tutti i modelli di rasaerba automatico dispongono di questa informazione. Si trovano a partire dai 250 m² fino ai 2000 m² quelli di fascia media. I modelli di fascia alta come i robot tagliaerba Husqvarna arrivano anche a superfici di 3200 M².

(1)
  • COMPATTO E PERFORMANTE: Dimensioni compatte, peso ridotto e un alto numero di tecnologie Husqvarna per una maggior capacità ed efficienza, oltre a una migliore manovrabilità su tutti i prodotti Hus...

Elenco dei modelli di robot rasaerba in base alla superficie di taglio del prato.

Robot tagliaerba 100 mq

(1)
  • Adatto per un prato fino a 500 m², per un prato perfettamente curato, motore senza spazzole (motore brushless) – durata particolarmente elevata grazie alla minore usura, ritorno completamente autom...

Robot tagliaerba 300 mq

Robot tosaerba 800 mq

Robot tagliaerba 1000 mq

(1)
  • 【Eccellente prestazione di taglio】Con una batteria da 4400mAh, il robot tagliaerba KOWOLL può tagliare l'erba fino a 300m2 per carica ed è adatto per giardini di 1000m2. Il nostro algoritmo intelli...

Robot rasaerba 1500 mq

Robot rasaerba 2000 mq

Robot tagliaerba per 3000 mq

Valutate il livello di pendenza del vostro terreno: per pendenze medie fino a 35% quasi tutti i modelli possono andar bene ma per pendenze superiori fino 50% è preferibile un robot rasaerba con 4 ruote motrici, come il robot tagliaerba Ambrogio.

(1)
  • Il modello di robot rasaerba ambrogio l15 deluxe può coprire una superficie di 600mq, che può essere suddivisa in diverse aree, fino a quattro
  • Le batterie al litio unite ai motori brushless e ai pro...

In base alla conformazione del prato, potrete scegliere tra un robot con filo perimetrale facile da installare tramite i picchetti (indicato per un prato semplice e di forma regolare) o un robot tagliaerba senza filo perimetrale, completamente automatico e dotato di sensori (indicato per prati irregolari o frammentati).

Considerate anche l’ampiezza della lama, generalmente i modelli vanno dai 18cm, 22cm fino a 33cm.

Caratteristiche avanzate: sensori e funzioni

Al momento della scelta un altro fattore da tenere in considerazione sono i sensori. Né citiamo alcuni:
Sensore meteo pioggia he indica al robot tagliaerba di ritornare alla base di ricarica se piove.
Sensore di ritorno alla base di ricarica con le batterie scariche. Sensore erba che indica al robot di fermarsi e tornare indietro se non trova più erba.

Molto preziosa è la funzione mulching, tipica dei robot con sensori, che conferisce al robot tagliaerba la capacità di sminuzzare l’erba falciata per ridistribuirla sul prato come concime naturale: è utilissima soprattutto per le grandi distese di prato sia per concimarlo sia per evitarvi la fatica di eliminare l’erba falciata.

Sistema di navigazione GPS crea una mappa del giardino per un taglio altamente efficiente anche dei giardini più impegnativi e complessi.

Il tipo di programmazione rientra nei fattori importanti per la scelta del robot ideale per noi: un robot tagliaerba è programmabile grazie all’impostazione dell’ora e dei giorni in cui si desidera attivarli ed alcuni modelli si possono programmare per l’intera settimana o gestire da remoto tramite App da installare su smartphone o tablet. Non ultima la sicurezza attiva e passiva di queste macchine intelligenti: si possono gestire e monitorare tramite smartphone oppure possono disporre di una password che, in caso di furto, ne blocca l’utilizzo se vengono toccati i sensori laterali o l’impugnatura. Il miglior robot tagliaerba, il più avanzato, è dotato di sistemi antifurto o codice PIN per la massima protezione.

Riguardo alla ricarica, esistono due tipi di robot tagliaerba: automatico e semi-automatico. Quello automatico sa riconoscere in modo autonomo quando la batteria è scarica ed è in grado di dirigersi da solo verso la sua base di ricarica. Una volta ricaricato, torna al lavoro e completa la sua missione. Il modello semi-automatico, quando la batteria si scarica, si ferma: dovrete essere voi a portarlo alla base di ricarica per poi riportarlo sul campo di lavoro per concludere il lavoro.

Prezzi e marche

Gli utenti sono molto soddisfatti di questi rasaerba robot che fanno il lavoro al vostro posto. L’investimento vale il tempo perso e la fatica, senza contare che per radere il prato con questi robot automatici non si ha il costo della benzina.

Troviamo modelli con prezzi a partire dalle 350 euro per i modelli con superficie di taglio piccola ideali per piccoli giardini fino ad oltre le 3000 euro per modelli con molte funzioni, con ruote motrici e per superfici grandi. Il prezzo medio si aggira intorno alle 500 -800 € a seconda delle marche e delle caratteristiche del prodotto

Tra le migliori marche citiamo i robot tagliaerba Husqvarna, Stihl, Honda, Worx, Zucchetti.

Offerte del mercato

(378)
  • 【Impostazione Senza Filo perimetrale】Di' addio alla tradizionale installazione manuale del perimetro grazie all'impostazione perimetrale senza fili. Sostituisci i cavi elettrici con il segnale del ...
(1)
  • Max; pendenza: 35% (20 °) tempo di ricarica: 90 min circa, livello di pressione sonora: 65 db, permette di trattare fino al 30% di superficie in più rispetto a un altro robot nello stesso tempo, te...
Offerta
(1)
  • Sistematico e veloce: La tecnologia LogiCut esegue la mappatura del prato e consente di tagliarlo con efficienza lungo linee parallele, terminando più velocemente il lavoro in giardino
  • Gestione pass...
(1)
  • 【 Taglio in Modo Più Intelligente 】Robot tagliaerba HOOKII Neomow S migliora gli algoritmi tradizionali, In combinando più sensori integrati per sviluppare un algoritmo di taglio più efficiente e i...