Le proprietà e i benefici del caffè di cicoria: quale marca acquistare?

Normalmente, utilizziamo la cicoria per cucinare, un gustoso contorno da accompagnare ai secondi piatti. Tuttavia, ultimamente possiamo acquistare anche il caffè di cicoria.
Grazie alle radici della Chicorium Intybus, possiamo bere un ottimo caffè; quest’ultimo non conterrà caffeina ed è indicato nei soggetti a cui è stata vietata questa sostanza.

Il caffè di cicoria, proprio come il caffè d’orzo, era consumato principalmente durante i tempi di guerra, quando era difficile reperire il caffè espresso. Negli ultimi tempi, il caffè alla cicoria ha acquisito maggiore impatto sul mercato; oltre a essere benefico, il suo aroma non si discosta molto dal caffè espresso.

Le proprietà del caffè di cicoria

Vorremmo elencarvi alcune proprietà del caffè di cicoria, i suoi tratti più distintivi e che ne determinano i benefici.

  1. Contiene sostanze amaricanti: la cicoria, dunque, stimola l’appetito, favorendo la digestione;
  2. Sono presenti polifenoli flavonoidi e acidi organici: ottime proprietà depurative;
  3. C’è l’inulina: è una fibra solubile, ed è questo il motivo per il quale il caffè di cicoria è consigliato a chi ha disturbi al tratto intestinale.

I benefici del caffè di cicoria: a che cosa serve?

Possiamo trarre numerosi benefici dal caffè di cicoria. È ottimo per regolarizzare il tratto intestinale; grazie alle proprietà della cicoria, si rivitalizza la flora batterica. Oltre a beneficiarne l’intestino, il nostro sistema immunitario ci ringrazierà.

Tra le proprietà più interessanti della cicoria possiamo ritrovare numerosi antiossidanti. Assumere degli alimenti antiossidanti ci aiuta a prevenire l’invecchiamento. Un altro aspetto molto interessante della cicoria è la sua potenza digestiva: terminare il pasto con un bel caffè alla cicoria ci aiuterà a digerire meglio.

Ma i suoi benefici non si fermano di certo qui: mantiene pulito il sangue e stabili i livelli di glicemia, ci aiuta a eliminare le tossine cattive. Per la sua caratteristica del controllo della glicemia, può essere assunto dai soggetti diabetici.

Possiamo bere il caffè alla cicoria ogni giorno, senza divieti. Questo tipo di caffè, tuttavia, è sconsigliato alle donne in gravidanza: la cicoria tende a stimolare le contrazioni uterine.

Caffè di cicoria in cialde, in capsule o solubile

Possiamo assumere il caffè di cicoria in molti modi. Esistono le soluzioni in cialde, in capsule, in grani o solubile. Tendenzialmente, vi consigliamo di acquistare il caffè alla cicoria macinato, proprio come il caffè espresso, e prepararlo con la moka. Un’unica accortezza è di non riempire totalmente il filtro di acqua, ma solo a metà.

La tipologia solubile del caffè di cicoria vi consentirà di prepararlo in maniera veloce, ma non vi garantirà lo stesso aroma.

Ottime, invece, sono le versioni in cialde o in capsule, da preparare nella macchinetta del caffè. Acquistare il caffè di cicoria è semplice: la richiesta è molto alta, dunque numerosi shop, anche online, lo tengono negli scaffali o nel catalogo.

Una delle migliori marche è la Ristora, che vende le capsule e inoltre offre una soluzione economica. Possiamo anche decidere di acquistare il caffè di cicoria bio e provare la Probios.

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.