Fumisteria per stufe: articoli e accessori principali

Il comparto della fumisteria per stufe a pellet e a legna include una vasta gamma di articoli e accessori per il riscaldamento della casa. In particolare, da come lascia facilmente intendere il nome, gli articoli di fumisteria sono rappresentati da canne fumarie, condotti fumari, comignoli, raccordi, rosoni e altri prodotti per la canalizzazione e lo scarico del fumo prodotto dalla combustione di legname o biomasse.

I principali accessori di fumisteria per stufe

Andiamo subito a scoprire quali sono i principali articoli di fumisteria per stufe a legna e a pellet. Generalmente sono tutti elementi che fungono da complementi per il corretto funzionamento e l’efficiente tiraggio degli apparecchi usati per il riscaldamento della casa.

Canne fumarie

Per liberare il fumo che si sprigione dalla combustione di legno, pellet e cippato, una stufa deve essere dotata di una canna fumaria.

Il condotto fumario può avere diametro e dimensioni diverse a seconda del modello di stufa. Per quanto concerne le tipologie, oggi vanno molto i tubi T F/F (femmina/femmina) e M/M (maschio/maschio) che permettono di operare pulizie periodiche senza per forza smontare anche gli altri elementi.

La stessa finalità può essere soddisfatta anche con l’utilizzo di tubi telescopici: questi ultimi, infatti, innestati su strumenti di riscaldamento posti a soffitto si scollegano facilmente e permettono una pratica pulizia dalla fuliggine che tende a depositarsi all’interno del tubo

Curve e gomiti

Questi articoli sono degli accessori che si rendono necessari quando c’è bisogno di deviare il deflusso del fumo all’esterno.

Per fare un esempio, una canna può svilupparsi in altezza e poi variare di percorso attraverso l’innesto di una curva o di un gomito. A tale proposito, comunque, è bene ricordare che ogni porzione di condotto orizzontale, così come ogni curva, originano una diminuzione del tiraggio della stufa.

I tratti orizzontali, inoltre, favoriscono il deposito della fuliggine, anche se oggi sono in vendita dei gomiti con ispezione che permettono di effettuare la pulizia del condotto con un aspirapolvere o con uno scovolino aprendo un semplice sportellino applicato sulla curva.

Anelli e rosoni

Sono entrambi degli articoli di fumisteria prettamente estetici che di norma vengono usati come elementi di copertura del foro di entrata di un condotto posto all’interno del muro.

Sia gli anelli che i rosoni possono essere di vari modelli e possono essere assicurati al muro e alla stufa in varie maniere (a pressione, a incastro, con cemento a presa rapida ecc.)

Raccordi e riduzioni

Questi elementi sono invece importanti per raccordare, riunire, assemblare due elementi di fumisteria tra di loro. In particolare, i raccordi anticondensa evitano la formazione della cosiddetta condensa sulla stufa, mentre le riduzioni sono elementi di giunzione che vengono utilizzati per ridurre il diametro della sezione.

Comignoli

In questa categoria rientrano accessori utili ed economici quali cappelli cinesi e terminali antivento. Entrambi gli articoli impediscono agli agenti atmosferici e alle intemperie di penetrare e interferire con lo scarico esterno della canna fumaria.

Oltre agli elementi nominati sopra, altri articoli di fumisteria sono rappresentati da guarnizioni, fascette di bloccaggio, scovoli per la pulizia, serrandole e valvole di non ritorno.

Oltre che singolarmente, gli accessori di fumisteria elencati fino ad adesso possono essere acquistati anche in un comodo e pratico kit fumisteria.

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.