Poltrone relax, più di una semplice poltrona

Le poltrone relax sono un complemento d’arredo che si trova ormai nei salotti di molte case, accanto alle tradizionali poltrone e salotti, grazie alle loro molteplici funzionalità: la loro struttura strategica, dotata di automazioni che ne modificano la forma per adeguarsi alle necessità dell’utilizzatore, le rende perfette sia per le persone con ridotte capacità motorie, sia per chi semplicemente ama rilassarsi e riposarsi su una comoda poltrona allungata.

Grazie a sistemi e meccanismi appositamente studiati, le poltrone relax combinano l’estetica e il comfort di una classica poltrona con ulteriori vantaggi e benefici: aiutano gli anziani ad alzarsi, garantiscono una posizione comoda e corretta da seduti, sono di sollievo per chi soffre di determinate patologie come: dolori muscolari, dolori articolari, artrosi, osteoporosi, patologie circolatorie, dolori reumatici, artrite, etc. Le poltrone relax possono essere manuali oppure elettriche, ovvero dotate di uno o più motori che rendono più semplice l’uso del poggiapiedi, dello schienale e dell’alzapersona.

Poltrone relax: a chi servono

Le poltrone relax sono perfette per le persone che hanno difficoltà motorie (temporanee o permanenti): con un semplice pulsante le poltrone relax si muovono leggermente verso l’alto, aiutando le persone a sedersi e rialzarsi senza troppa fatica. Inoltre, possono stendersi completamente diventando quasi un vero e proprio letto, abbassando completamente lo schienale ed alzando al massimo il poggiapiedi.

Ma le poltrone relax sono amate anche da chi gode di ottima salute: sono un ottimo modo per riposarsi e rilassarsi contemporaneamente, soprattutto dopo una stressante giornata lavorativa. Chi non ha mai sognato di stendersi sulla propria poltrona preferita appena rimesso piede in casa? Inoltre la meccanica interna e l’imbottitura confortevole delle poltrone relax sono perfette per alleviare dolori muscolari o articolari, oltre che per ridurre i disagi causati da artrosi, osteoporosi o patologie circolatorie.

Poltrone relax: colori, stili e dimensioni

Le poltrone relax offrono comfort e benessere, senza tuttavia rinunciare all’estetica: in commercio si possono trovare moltissimi modelli diversi, in grado di abbinarsi allo stile ed al design dell’arredamento di qualsiasi abitazione, dal più tradizionale al più moderno.

Per quanto riguarda i materiali, le poltrone relax possono essere in pelle/ecopelle o in tessuto: le prime sono sicuramente più facili da pulire e smacchiare con i giusti prodotti, mentre le poltrone relax in tessuto sono solitamente sfoderabili, per cui si può lavare la fodera a mano, in lavatrice o in lavanderia senza particolari problemi. In entrambi i casi i colori e le texture tra cui scegliere sono davvero infiniti.

Mentre per quanto riguarda l’ingombro, in fase di acquisto sono indicate tutte le misure della poltrona relax, comprese quelle della seduta una volta reclinata. In questo modo si evitano spiacevoli sorprese una volta collocata tra le mura di casa.

Un optional molto apprezzato nelle poltrone relax è il kit roller, che consiste in piccole ruote che permettono di spostare le poltrone da una stanza all’altra, ad esempio per fare le pulizie o semplicemente per cambiare la collocazione della poltrona, ma che si bloccano quando vi è seduta sopra una persona.

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.