Xiaomi robot aspirapolvere: smart, economici e con una lunga autonomia

Quando si pensa a Xiaomi, azienda cinese fondata nel 2010, vengono subito alla mente  cellulari e smartphone, ma anche droni. Più difficile associare la casa produttrice dell’imprenditore Lei Ju ai robot aspirapolvere. Linea guida per tutti i modelli della Xiaomi, siano telefonini, droni e aspirapolveri, è l’alta qualità dei prodotti, realizzati con tecnologie all’avanguardia, e la loro economicità che li rendono accessibili a tutti.

Xiaomi robot, un aspirapolvere smart

robot aspirapolvere Xiaomi hanno avuto una notevole e rapida diffusione, nonostante siano sul mercato solo da pochi anni. Al design accattivante, si uniscono alcune funzioni molto apprezzate dagli utenti.
Tra queste la possibilità di attivare gli aspirapolveri robot Xiaomi da remoto, con una semplice app da scaricare sul proprio telefonino o smartphone (nello specifico Android). Il sistema, connettendosi alla rete Wi-Fi e inviando dati in tempo reale all’app, crea mappe molto dettagliate delle superfici da pulire e di stabilire l’orario di accensione e dei tempi di pulizia. In questo modo, anche quando non si è a casa, è possibile attivare lo Xiaomi robot aspirapolvere.

Una “torretta” per un ottimo sistema di orientamento

I robot Xiaomi sono dotati di un sensore sopraelevato, una specie di torretta posizionata sulla parte superiore del corpo macchina, che scansiona accuratamente l’ambiente circostante della stanza per evitare gli ostacoli. Difficile quindi che vada a sbattere contro sedie o mobili o si incastri, per esempio, tra il divano e la parete.

Una lunga autonomia grazie alla batteria al litio

Un’altra caratteristica da sottolineare degli aspirapolvere robot Xiaomi è la batteria al litio, che garantisce una notevole autonomia e la possibilità di usarli anche per ambienti molto grandi, senza la necessità di effettuare ricariche frequenti.

Il miglior robot aspirapolvere Xiaomi

Tra i modelli più apprezzati dai consumatori si segnalano lo Xiaomi Roborock S5 e lo Xiaomi Robot SDJQR02RR.

Il primo funziona come aspirapolvere e lavapavimenti, in quanto dispone di un serbatoio d’acqua che bagna in modo graduale il panno in microfibra.

Il secondo è un aspirapolvere con un’ottima aspirazione e un buon rapporto qualità-prezzo. A ogni modo, tutti i modelli della galassia Xiaomi si fanno apprezzare dai consumatori, soprattutto per l’app di gestione in remoto con telefonino o smartphone, che rendono i robot davvero smart, e per il sensore del sistema di orientamento, che scansiona l’ambiente in modo molto efficace evitando urti e, quindi, eventuali danneggiamenti alla macchina. E infine, ma non ultimo, per il costo contenuto.

(1)
  • Navigazione LDS (sensore laser per il rilevamento della distanza) ; Crea mappature precise e pianifica la pulizia in modo corretto
  • Il chip quad-core RK3308, allocato con l'algoritmo SLAM, offre una ...
Offerta
(27)
  • Il potere di pulizia del panno è notevolmente migliorato; grazie alla possibilità di selezionare la modalità con movimento a "Y", il robot è in grado di rimuovere anche lo sporco più ostinato.
  • È dot...
Offerta
(1)
  • Il sensore frontale ToF rileva accuratamente i dati spaziali, riconoscendo ostacoli e anticipando gli spazi stretti.
  • Il robot è in grado di riconoscere gli oggetti che trova lungo il percorso di pul...
(1)
  • ROBOT ASPIRADOR XIAOMI MI ROBOT VACUUM-MOP P NEGRO
(1076)
  • Specifiche tecniche Xiaomi Mi Robot Vacuum Mop P White: Marchio: Xiaomi Modello: My Robot Vacuum Mop P White (STYTJ02YM) generale Motore: NIDEC Brushless Rumorosità: da 69 db a 76 db. Funzioni: Asp...

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *