Decorazioni per Halloween: idee per arredare casa il 31 ottobre

Quali sono le migliori decorazioni per Halloween da scegliere per arredare la casa il prossimo 31 ottobre? Idee possono essercene tante e quindi l’importante è scegliere ornamenti e complementi di arredo che possano riscuotere la nostra simpatia e la sorpresa delle persone care. Per la notte più paurosa dell’anno è lecito abbondare con zucche, fantasmi, streghette, ragnatele, ma anche teschi, maschere, tovaglie horror e coprisedie tematici per allestire una cena divertente ed indimenticabile.

Alla scoperta delle migliori decorazioni per Halloween

Il pomeriggio o la sera del 31 ottobre vuoi arredare la casa in modo fantasioso per i tuoi bambini o per una festa con gli amici?

Guarda quali potrebbero essere delle idee carine e divertenti per allestire la tua magione nel modo più fantasioso e pauroso possibile.

Tavola

Partendo dalla tavola, il primo consiglio è quello di munirsi in tempo di una caratteristica tovaglia a ragnatela che comunque può espletare la sua efficacia decorativa anche se posta sopra al caminetto o sopra alle tende del soggiorno.

Sopra alla tavola è assolutamente necessario coordinare piatti, bicchieri, tovaglioli; a questo proposito possono venirci in soccorso questo set per bambini a tema zucche, e quest’altro set per persone grandi dal tema un po’ più truculento. Entrambi i set contengono anche una tovaglia.

Se poi il tempo lo permette, per la preparazione di una bella festa in giardino nel pomeriggio potrebbe essere perfetto questo conveniente set da 99 pezzi comprensivo di una tovaglia, due tipologie di piatti, 20 bicchieri, 20 tovaglioli, due festoni Happy Halloween e 15 palloncini bianchi, neri e arancioni.

Arredi

In tema di arredi, la tovaglia appena preparata potrebbe essere ripresa da un bel lenzuolo di pipistrelli messo sopra al divano, per il corrimano delle scale o appeso nel soggiorno.

(22)
  • Fondamentale per qualsiasi festa divertente e colorata.
  • Un prodotto di qualità che darà un tocco speciale a qualsiasi festa.
  • Ideale per completare una festa speciale.

Come non pensare poi a un bello scheletro da appendere, da mettere a sedere a tavola o ad accogliere gli ospiti all’entrata? Lo stesso effetto coreografico si può ottenere anche spargendo per la casa il teschio, le ossa e i resti di un altro scheletro.

Per l’arredo del bagno, inoltre, potrebbe essere divertente cercare delle decorazioni per Halloween fluorescenti o degli ornamenti a molla capaci di spaventare gli intervenuti (se dovessero farsela sotto, tra l’altro, sarebbero nel posto giusto).

Giochi

Se l’allestimento della festa di Halloween è fatto per i bambini, una buona idea potrebbe essere sicuramente quella di regalare ai più piccoli adesivi e sticker con cui potranno giocare o portarsi a casa in ricordo del party.

Un altro bel gioco per grandi e piccini, inoltre, potrebbe essere rappresentato dalla classica pentolaccia. Riempita di caramelle e dolciumi, la pignatta deve essere colpita a occhi chiusi con un’apposita mazza: chi ci riesce avrà di che deliziare il palato almeno per qualche ora!

Musica e travestimenti

Per quanto concerne l’aspetto musicale, sarebbe preferibile diffondere per l’aria canzoni a tema quali colonne sonore dei film di Dario Argento, la musica dei Goblin o dei brani tratti dalla soundtrack della Famiglia Addams.

Infine, per entrare in pieno nello spirito della festa sarebbe opportuno vestirsi in modo consono con la ricorrenza. A questo punto, tra spettri, zombie, fattucchiere e vampiri, la casa sarà pronta per passare delle ore liete e spensierate!

Se non sei ancora pronto e non hai un costume od una maschera per Halloween dai uno sguardo a queste proposte:

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *