Di certo il più apprezzato sia da noi che da un gran numero di utilizzatori, il migliore soffione doccia a manopola è RainShower di Grohe.

Elemento essenziale della doccia, scelto nella versione che più si adatta alle esigenze, il soffione doccia non solo fornirà una funzionalità perfetta, ma tramuterà ogni doccia in una coccola sensoriale!

soffione doccia

Ma scopriamo insieme i migliori soffioni doccia e come sceglierli.

Il miglior soffione doccia

Qualità, funzionalità ed estremo comfort sono tutti gli elementi positivi che si potranno godere grazie a RainShower, il soffione doccia Grohe che si aggiudica il titolo di migliore!

A questo soffione per doccia Grohe, del considerevole diametro di 160 mm, manca solo la parola. Eccellenza sia per quanto riguarda la qualità di materiali e trattamenti, che per funzionalità e benessere durante la doccia, è assolutamente un oggetto da non perdersi!

Innanzitutto bisogna dire che è dotato di un ottimo sistema di risparmio idrico, che riesce a ridurre i consumi di acqua ed energia senza andare minimamente ad intaccare le altre prestazioni.

Soffione per doccia cromato con finish lucido che garantisce una brillantezza inalterata nel tempo riuscendo a resistere ottimamente a macchie e calcare grazie allo speciale sistema StarLight di Grohe, si monta facilmente e permette di godere immediatamente delle sue funzionalità.

Dotato di tecnologia DreamSpray, l’acqua verrà perfettamente ed uniformemente erogata da tutti gli ugelli e si godrà della possibilità di optare fra 4 diversi tipi di getti.

Durante la doccia si potrà optare per la scelta fra 4 differenti getti: Rain, ben diffuso e rilassante; Pure, Champagne e Jet, circolare e straordinariamente rivitalizzante.

RainShower di Grohe risulta quindi straordinariamente godibile sia in fase di utilizzo che di manutenzione. Da non dimenticare la guida interna al manico che permette di far scorrere l’acqua, anche ad alte temperature, prevenendo il surriscaldamento dell’impugnatura e la praticissima tecnologia anti-calcare SpeedClean che oltre a prevenire la formazione di calcare ne facilita la rimozione, nel caso si formi, sia dagli ugelli che dal soffione.

Il costo di circa 97 € non è sicuramente piccolino, ma per la sua grande qualità e la straordinaria godibilità li vale tutti!

Se non vi piacesse il soffione per doccia a telefono e voleste optare per uno che non si muova, la migliore alternativa è la versione fissa di Power&Soul di Grohe!
Stessa qualità dei materiali e delle funzioni di quello mobile, questo soffione doccia è un incanto del diametro di 190 mm.
Con il costo di circa 100 €, non lo abbandonerete più per nessun motivo!

Il miglior soffione doccia led

Abbassate la luce del bagno, provate questo soffione doccia led e in famiglia ve lo litigherete! Il soffione led trasformerà il vostro bagno in un arcobaleno di benessere!

Facilissimo da installare, questo soffione led è compatibile con qualsiasi tipo di flessibile dell’impianto già esistente!

In acciaio decisamente resistente dall’effetto nichelato, non ha particolari funzioni di getto ma la meraviglia sta nei led che si attivano con lo scorrere dell’acqua.

Non servono batterie, basterà quindi aprire il rubinetto e godere dell’arcobaleno di luci che si diffonderà nel vostro bagno.

A livello di manutenzione e pulizia è altrettanto veloce come il suo montaggio, per prendersi cura del soffione infatti basterà svitare il diffusore per pulire e mantenere gli ugelli sempre perfetti.

Con il costo di circa 39 €, ogni doccia sarà un trattamento da SPA!

Se invece foste alla ricerca, di un soffione con led a manopola, PowerLead ha creato un soffione doccia cromoterapia dove i colori cambiano automaticamente!

Il soffione è con testa rotonda con 7 colori che cambiano automaticamente, resistente alla corrosione, solida e durevole.

Estremamente facile da montare, è compatibile con tutti gli attacchi standard, e semplice da pulire in fase di manutenzione. E’ inoltre dotato di sistema di risparmio idrico, non abbassando però le prestazioni.

Dal design semplice ma d’effetto, è un soffione led estremamente elegante che trasformerà la vostra doccia in un’esperienza sensoriale unica grazie al getto che vi avvolgerà in una nuvola di benessere.

I 7 colori, combinazione del blu, verde e rosso, cambiano nel tempo di 1-3 secondi.

Con un prezzo di circa 12 €, un soffione del genere trasformerà il bagno in un centro benessere!

Come abbiamo scelto i soffioni doccia

Scegliere il soffione per doccia migliore ha richiesto un’analisi sia di mano, all’interno dei negozi fisici per verificare le qualità strutturali e tangibili dei soffioni, che teorica, grazie alla ricerca di opinioni e feedback provenienti da persone che utilizzino quotidianamente i prodotti.

soffioni docciaAbbiamo quindi fatto un giro per negozi per farci un’idea di come fossero a livello pratico i soffioni. Fra una grande varietà di prodotti, dal soffione doccia cascata al soffione doccia incasso, da quello fisso a quello a telefono, dal soffione doccia led a quello standard, siamo riusciti ad avere una buona panoramica sulla quale operare.

Dopo aver raccolto un buon numero di informazioni su materiali, qualità e funzionamento, siamo quindi passati alla ricerca di feedback online. Stupiti dal gran numero di valutazioni, oltre a soffermarci su prodotti realmente apprezzati dai consumatori, abbiamo anche piacevolmente notato che online si può trovare un notevole risparmio trovando un soffione doccia prezzi competitivi ma di qualità ottimale.

La prova pratica dei soffioni doccia

Una volta fatta una cernita analitica dei soffioni per doccia, siamo passati, come di consueto alla prova pratica.

In questa fase, una delle prime cose che abbiamo verificato, è stata la facilità di montaggio.
Per quanto riguarda la qualità dei materiali, non poteva non vincere il soffione doccia Grohe, sinonimo di eccellenza, sia nella versione mobile, che fissa, è risultato perfetto! Questo non significa che gli altri presenti nella guida non siano qualitativi, ma RainShower di Grohe non si batte!

La dimensione del soffione meriterebbe un discorso a parte. Dovendo essere adeguata alle dimensioni della doccia, non abbiamo comunque riscontrato problemi di fuoriuscita dell’acqua o malfunzionamenti anche con soffioni extra-large dove hanno fatto comunque il loro dovere trasformano la doccia in una cascata di benessere.

Per quanto riguarda la cromoterapia, e il perfetto rapporto qualità/prezzo, a spiccare è stato il soffione di PowerLead.

I 5 fattori per la scelta del soffione doccia

Al momento di costruire il proprio bagno, in caso si voglia portare un po’ di novità nell’ambiente o semplicemente perché il proprio soffione doccia ha finito il suo ciclo di vita, se già non si è deciso di optare per una colonna doccia completa, si dovrà prestare particolare attenzione alla scelta del soffione per doccia.

Per effettuare una scelta che rispetti perfettamente le esigenze, si armonizzi al meglio con lo stile del bagno e garantisca una funzionalità pratica ed ottimale, bisogna rispettare alcuni fattori che si riveleranno fondamentali per acquistare il soffione doccia perfetto.

Compatibilità con l’impianto esistente

Primo fattore da verificare, principalmente al momento di sostituire dei soffioni per doccia datati o non più funzionanti, è che questi siano perfettamente compatibili con l’impianto già esistente.

Per questo basterà verificare il diametro del tubo al quale il soffione doccia verrà collegato e la distanza di questo dal soffitto.

soffioni per doccia

Risparmio idrico

I soffioni doccia moderni sono sempre più ampi e vantano un numero di ugelli più consistente rispetto al passato. Per questo motivo, ci si dovrà accertare che il nuovo soffione doccia sia dotato di sistemi per il risparmio idrico.

Evidenziando effetti positivi sia sull’ambiente che sulla bolletta (le nostre tasche gioiranno 🙂 ) i moderni soffioni doccia e soprattutto quelli più qualitativi, sono dotati di tecnologie che vanno a ridurre la quantità di acqua erogata senza però andare ad intaccare la qualità ed il vigore del getto.

Nel caso in cui il nuovo soffione doccia scelto, non sia dotato di sistemi del genere, sarà comunque possibile optare per un riduttore interno che vada a controllare la pressione dell’acqua.

Design

Come si suol dire, anche l’occhio vuole la sua parte, e la scelta del soffione doccia deve essere fatta in linea con lo stile del bagno optando per un design che riesca anche a soddisfare i gusti personali.

Oltre a scegliere fra un soffione fisso o uno classico come quello a telefono, gli elementi di design che vanno tenuti principalmente in considerazione sono le finiture, le dimensioni e la forma del soffione.

Che siano dalla finitura cromata opaca o a specchio, i soffioni doccia dovranno rispettare lo stile della rubinetteria del bagno.

Le dimensioni, da vedere in base anche allo spazio disponibile all’interno della doccia, dovranno essere ben ponderate per non eccedere troppo, né trovarsi con un soffione doccia troppo striminzito per lo spazio a disposizione.

Infine la forma, che sia tonda, quadrata o rettangolare, dovrà rispettare i gusti personali, la funzionalità e lo spazio disponibile.

Funzioni aggiuntive

soffione doccia led

Chi ricorda il classico soffione doccia che si limitava ad erogare l’acqua durante la doccia, spesso sbrigativa, può benissimo dimenticarselo!

I moderni soffioni per doccia infatti, oltre alla regolazione progressiva dell’intensità del getto e alla sua direzione, sono sempre più dotati di funzioni aggiuntive che renderanno ogni doccia un piacere e un momento da desiderare quasi con impazienza.

Dalla possibilità di scegliere fra getti massaggianti, rivitalizzanti o morbidi grazie al perfetto mix di acqua e aria, alcuni soffioni offrono la possibilità di trasformare la doccia in un’esperienza cromoterapica.

Grazie al soffione doccia led o al soffione doccia cromoterapia quindi, si potrà quindi di godere di giochi di luce che accompagneranno ogni doccia rilassante o rivitalizzante.

Qualità dei materiali

Come per quasi qualsiasi prodotto in commercio, al momento dell’acquisto ci si dovrà accertare della qualità dei materiali costruttivi.

Per il soffione doccia, che sia in materiali metallici come l’ottone, l’acciaio e l’alluminio, o in plastica, generalmente ABS, la cosa importante è che i materiali siano abbastanza solidi e resistenti da poter assicurare una buona durata del prodotto.

Allo stesso modo devono essere controllati anche gli ugelli. Generalmente forniti di trattamento anti calcare, bisognerà comunque accertarsi della loro qualità per non incorrere in futuri problemi di mal funzionamento.

Uso, cura e manutenzione

Usate un buon prodotto anti-calcare in modo periodico per godere di un soffione di qualità duratura

Una volta scelto il soffione, che sia a telefono e quindi da collegare al flessibile, o che consenta di scegliere di adattare il braccio a parete o al soffitto, al momento di montarlo sarebbe consigliato che si possa mantenere un’altezza di circa 20 cm dalla testa per un comfort maggiore in fase di utilizzo.
soffione doccia prezzi
Prestate attenzione a non sottoporre i soffioni a urti o a colpi inutili in fase di montaggio, potrebbe scalfirli e rovinarli.

In fase di manutenzione, è consigliato pulire regolarmente il soffione e gli ugelli con un prodotto specifico che prevenga la formazione di calcare. In questo modo, si riuscirà a godere di soffioni ben funzionanti e puliti, riuscendone a preservare le qualità ed aumentandone la durata.

Ora avete tutte le informazioni per effettuare la scelta migliore, buon shopping!

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *