Tostapane Smeg

Abbiamo selezionato tre offerte

Ami cucinare, cimentarti con nuove ricette o sperimentare con quello che trovi nel frigo ma non sopporti proprio l’idea di dover pulire il piano cottura dopo ogni uso, togliendo tempo prezioso alla tua famiglia? Da oggi, puoi dire finalmente addio alle briciole dappertutto grazie al tostapane Smeg. Un compagno in cucina pratico, poco ingombrante, veloce nell’esecuzione dei programmi e dal design moderno.

Differenza tra le linee di Smeg tostapane

Ad oggi, le linee di Smeg tostapane sono ben tre, al fine di venire incontro alle esigenze dei clienti. Ciascuna di esse è un concentrato di ergonomia, funzionalità ed armonia estetica.

Lo confermano le opinioni espresse sul web per il tostapane Smeg 4 fette, chiamato così perché garantisce la possibilità di scaldare quattro fette di pane da 36mm contemporaneamente, dopo averle inserite nei due scomparti. C’è anche l’opzione per lo scongelamento o la doratura. Riguardo alla doratura, lo Smeg 4 fette tostapane mette a disposizione ben 6 livelli tra cui scegliere grazie alla manopola retroilluminata in stile anni 50’.

I modelli di tostapane Smeg li troviamo color nero, rosso bianco ma sono soltanto alcune delle tantissime tonalità per conservare immutato, anche con questo piccolo elettrodomestico, il bilanciamento di colori nella zona giorno.

Un grande successo anche per il tostapane Smeg a 4 scomparti. Nello specifico, a differenza della linea descritta in precedenza, compaiono due coppie di ampi scomparti operanti in completa autonomia. Questa volta, nella struttura in acciaio dell’elettrodomestico compaiono una manopola e i tasti funzione su entrambi i lati. Preparare la colazione, il brunch o la merenda diviene molto meno impegnativo.

(327)
  • Corpo in acciaio verniciato
  • Base cromata lucida
  • Nr. 2 ampi scomparti (36mm – ciascuno)
  • 6 livelli di doratura
  • 3 programmi preimpostati: Riscaldamento, scongelamento, bagel

Resta apprezzabile anche il tostapane Smeg 2 fette che viene considerato il punto di partenza della multinazionale italiana. Esso ha poco da invidiare alle altre linee in quanto presenta le stesse funzionalità ma scomparti meno ampi nei quali inserire i toast o le fette di pane.

(413)
  • NUOVO SMEG TSSR01 SMEG PINZE TOASTER 2 FETTE SMEG pinze toaster 2 fette TSSR01

Dove comprare

Nell’era di internet e delle connessioni rapide, bastano pochi secondi per ricercare la frase “tostapane Smeg offerta”. Digitando sui principali motori di ricerca parole quali tostapane Smeg Unieuro, tostapane Smeg MediaWorld oppure tostapane Smeg Amazon , il confronto dei prezzi è un gioco da ragazzi. L’accesso a questi e-commerce può avvenire attraverso dispositivi come PC, smartphone o tablet. Per i più tradizionalisti, c’è ancora l’opportunità di scoprire le linee Smeg tostapane e le loro funzionalità presso i punti vendita dei più noti rivenditori, sparsi su tutto il territorio nazionale.

Come pulire il tostapane Smeg

Per una pulizia esemplare del tostapane Smeg, il consiglio degli utenti è quello di seguire attentamente le indicazioni presenti nel libretto delle istruzioni. Quest’ultimo non manca mai nella confezione d’acquisto. Cuocendo il pane all’interno del piccolo elettrodomestico, è altamente probabile che si accumuli dello sporco fatto di molliche, di briciole e di condimenti sgocciolanti. In questi casi, dopo aver scollegato il tostapane dalla presa, si estrae lo spazio raccoglibriciole, lo si ripulisce da cima a fondo, lo si fa passare sotto l’acqua calda e lo si rimette al suo posto, al termine delle operazioni descritte.  

Scegliere il giusto prodotto è importante! Hai letto la guida alla scelta del tostapane ?

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *