Dyson Supersonic

Vantaggi
  • Tecnologia avanzata
  • 3 velocità / 4 temperature
  • Cavo lungo quasi 3 metri
  • Design elegante
  • Accessori inclusi
Svantaggi
  • Presa anglosassone

Recensione Dyson Supersonic

L’asciugacapelli Dyson Supersonic rappresenta l’ultima frontiera dei phon professionali. Se il costo elevato non vi spaventa, potrete fare un gradito regalo alla madre, alla moglie o all’amica che vuole per i suoi capelli difficili risultati impeccabili.

Dopo un’attenta ricerca sul sito del produttore, valutate le recensioni di chi l’ha acquistato, siamo qui a parlarvi di questo prodotto per guidarvi nella scelta.

Scheda tecnica

  • Consumo: 1600 watt
  • Potenza flusso d’aria: 41 litri al secondo
  • Peso: 618 g
  • Dimensioni: 245 x 78 x 97 mm (A x L x P)
  • Ioni negativi: per ridurre l’elettricità statica
  • Lunghezza del cavo: 2,7 m

Un piccolo phon per grandi risultati

Quello che colpisce di questo asciugacapelli è innanzitutto il design: piccolo e maneggevole, ha un manico cromato e la parte superiore non si estende come negli altri phon.

L’aspetto tondeggiante della bocchetta d’aria ne fa un oggetto elegante, grazie anche al color fucsia che contrasta con l’impugnatura. Persino i pulsanti hanno una luminosità cromatica particolare, dal bianco al rosso, al blu.

La tecnologia nel manico

Al contrario degli asciugacapelli tradizionali, il motore del Dyson Supersonic si trova nel manico. Ciò garantisce non solo una presa migliore, ma anche una diffusione d’aria ottimale in poco spazio.

Potrete personalizzare l’esperienza dell’asciugatura scegliendo fra 3 diverse velocità (rapida, normale, per acconciature) e ben 4 temperature: 100° per asciugare velocemente e dare la forma desiderata alle ciocche, 80°, 60° se desiderate un getto più delicato o 28° per fissare la piega o se volete semplicemente asciugare i capelli d’estate a bassa temperatura.

Tecnologia

La tecnologia denominata “Air Multiplier” amplifica il getto d’aria per tre volte, mantenendolo comunque omogeneo per una corretta asciugatura anti-crespo.

Il motore digitale ruota ad alta velocità senza produrre più rumore del necessario. L’apparecchio è dotato di un microprocessore che “controlla” il calore dell’aria emessa perché non diventi eccessivamente rovente. Infine, un supporto in gomma diminuirà le vibrazioni del manico.

Accessori

L’asciugacapelli è dotato di accessori che si agganciano con un attacco magnetico, quindi facile e veloce: un beccuccio atto a lisciare il capello, un concentratore per aiutarvi con la piega e un diffusore per garantire volume. Grazie a una particolare tecnologia, nessun accessorio si scalderà eccessivamente con l’uso.

Avrete inoltre inclusi un tappetino antiscivolo su cui riporre il phon e un comodo gancio per appenderlo.

Garanzia

Il phon Dyson Supersonic è garantito 2 anni ed esiste persino il diritto di recesso entro due settimane.

La semplicità di manutenzione è caratterizzata da un meccanismo di apertura agevolato, per permettervi di pulire il filtro dalle impurità.

Il cavo lungo quasi 3 metri vi permetterà di utilizzarlo anche su prese distanti. L’attacco è di tipo anglosassone, quindi dovrete munirvi di un adattatore.

Conclusioni: voto 9

Il costo elevato di questo asciugacapelli è ampiamente giustificato dalla tecnologia avanzata che ne fa un oggetto altamente professionale: il silenzioso motore nel manico, le dimensioni ridotte, gli accessori inclusi e il calore controllato da un microprocessore, ne fanno sicuramente qualcosa di diverso da un semplice phon.

Se avete i capelli molto lunghi o particolarmente problematici, acquistando questo prodotto potreste fare a meno del parrucchiere per un bel po’.

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.