Tostapane Star Wars

Se la vostra casa potrebbe essere il perfetto set della nuova serie di How I met your mother, e vostro figlio gira per casa con una tutina da Jedi, avete bisogno assolutamente del tostapane star wars!

Prodotto a marchio Disney, non è certamente tra i migliori tostapane del momento per livello tecnologico. E’ un elettrodomestico creato principalmente per ampliare le possibilità di gioco dei fan della saga di George Lucas. E ci riesce molto bene.

Anche noi lo abbiamo provato per comprenderne le reali capacità tecniche, perché in un mondo di appassionati dello spazio interstellare anche l’acquisto di un tostapane più diventare un motivo per far saltare la repubblica!

ostapane star wars lunga entrambi lati

Estetica

Ora che la mente si è rilassata, ricordando le magnifiche battaglie fra le stelle del capolavoro di Lucas, torniamo alla base e parliamo seriamente.

Il tostapane star wars, evidentemente, è un prodotto che basa molto del suo fascino sul design.

La forma del corpo macchina è quella del famosissimo casco di Dart Fener, cattivo più cattivo della serie.

Lungo 30,5 cm, largo 21,3 cm e alto 27, è piuttosto ingombrante e sicuramente non rientra fra i tostapane più compatti e facili da collocare sul mercato.

La parte interna è costituita da una struttura in acciaio, con griglie fornite di un divertente stampo per marchiare con caratteri roventi la scritta “star wars” sulle fettetostapane star wars basic

L’esterno è purtroppo un po’ deboluccio e sicuramente esposto al deterioramento, perché formato da materiale plastico. La plastica notoriamente non resiste facilmente alle alte temperature, perciò, se volete far durare a lungo questo oggettino da collezione, meglio fare molta attenzione.

Funzioni

I comandi del tostapane star wars rispondo alle funzionalità di base di un oggetto di questa tipologia: accensione e spegnimento manuali, termostato regolabile tramite una manopola e leva per l’espulsione anticipata delle fette.

Ha anche la funzione di spegnimento rapido, non sempre presente nei tostapane di categoria media.

Di certo non raggiunge la sofisticatezza della plancia del Millennium Falcon!

C’è da dire che per il prezzo di vendita le opzioni di utilizzo disponibili sono assolutamente equilibrate. Non ci si può aspettare di più da un prodotto creato principalmente per rendere speciale anche il momento della colazione dei fan.

Vuoi dominare lo spazio interstellare? Compralo subito!
==> tostapane star wars

Tecnologia

Nel mondo di star wars le spade laser vengono alimentate dai cristalli Kyber, di vari colori a seconda delle caratteristiche dei personaggi.

Il tostapane star wars, fortunatamente, utilizza una tecnologia molto più semplice: noi terrestri la chiamiamo elettricità.

E’ munito di un semplice cavo di alimentazione e non necessità in alcun modo di batterie (o cristalli Kyber…)

Non ha un consumo energetico elevato, data la potenza ridotta di circa 600-680 Watt. Certo, questo è sia un pregio che un difetto, perché permette di risparmiare in bolletta, ma impedisce anche il raggiungimento di temperature adatte alla tostatura rapida del pane.

Caratteri aggiuntivi

star wars come vengono i toast davvero

Nonostante il prodotto sia semplicissimo ha qualche piccolo particolare che lo rende un oggetto accattivante ed un bel regalo per gli appassionati della saga.

Ad esempio, le griglie interne hanno un simpatico timbro con la scritta “star wars”, che viene marchiata a fuoco su tutte le fette.

Queste sono estraibili tramite una leva, sollevabile senza rischio di scottature.

Vuoi dominare lo spazio interstellare? Compralo subito!
==> tostapane star wars

Praticità

Stiamo descrivendo un prodotto estremamente semplificato, quasi un giocattolo, perciò parlare di praticità è tendenzialmente banale.

E’ semplice da tenere pulito, grazie all’aiuto del cassettino estraibile per la raccolta ed espulsione delle briciole.

Purtroppo, non può essere usato per la preparazione di toast ripieni, e questo è il primo difetto, seguito da un secondo.

Le fessure per la tostatura, nonostante le grandi dimensioni dell’elettrodomestico, sono un po’ troppo ristrette.

Comunque, i tasti sono semplicissimi da usare e da individuare e l’estrazione delle fette non è molto pericolosa. Ad ogni modo, si consiglia sempre la supervisione di un papà o mamma Jedi in caso di uso da parte di un bambino, anche se ha la forza di Skywalker!

Scheda tecnica

  • Modello: tostapane star wars Dart fener
  • Colore: nero
  • Marchio: Disney
  • Dimensioni: 30,5×21,3×27 cm
  • Alimentazione: elettrica con cavo.
  • Necessita di pile: no
  • Potenza: 680 Watt
  • Manuale: lingua inglese
  • Termostato: si
  • Spegnimento ed accensione: manuali
  • Funzione spegnimento rapido: si
  • Vassoio raccogli briciole: si
  • Alloggi per le fette: 2
  • Griglia con timbro “star wars”

Prova pratica

tostapane star wars fronte

Non sappiamo se nella cucina del bar di Mos Eisley ci fosse un tostapane star wars, ma di certo  è entrato nella nostra per un bel test di pilotaggio, che ha superato in una maniera abbastanza dignitosa.

Partiamo dai difetti così da toglierceli subito ed in modo indolore. Le fessure per la tostatura del pane sono effettivamente troppo piccole e sproporzionate rispetto alla grandezza dell’elettrodomestico.

Ciò è comunque perdonabile data la natura gadgettistica dell’oggetto.

Il simpatico timbro “star wars” purtroppo funziona in maniera incostante. Alcune fette riescono ben definite, altre invece meno, soprattutto quelle poco dorate.

Per quanto riguarda i pregi, il tostapane star wars è il regalo perfetto per i vostri amici alla Scheldon Cooper, o per i vostri bambini alle prese con il duro allenamento del maestro Joda.

Non ha un prezzo elevato, cosa che quindi lo rende un prodotto per tutte le tasche, e in quanto a funzionalità fa tutto quello che deve fare senza inconvenienti.

Vuoi dominare lo spazio interstellare? Compralo subito!
==> tostapane star wars

Conclusioni: tostapane star wars (voto 7/10)

“Tanto tempo fa in una cucina lontana, lontana…. Gravi tumulti hanno travolto la “glassa” a causa della tostatura delle fette integrali…”

Fermi tutti! Scusate! ci siamo fatti prendere la mano dall’atmosfera che questo tostapane star wars è riuscito a diffondere sulla nostra tavola.

Infatti, nonostante il livello tecnologico di base e le funzionalità semplificate abbiamo deciso di premiarlo con un 7, voto assolutamente dignitoso per un prodotto pensato quasi solo come giocattolo. Ci ha fatto tornare un po’ bambini.

Perciò, cosa aspettate a partire per un divertente viaggio nella colazione intergalattica?

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here