Kenwood BM450

Se state cercando una macchina del pane che possa seguire tutte le vostre esigenze , Kenwood BM450 fa al caso vostro! Quando l’abbiamo provata ci ha piacevolmente sorpresi e non potevamo non esserne soddisfatti!

Già conoscevamo la qualità di Kenwood per quanto riguarda il settore alimentare, basti pensare alle planetarie o ai tostapane Kenwood, ma questa macchina del pane ci ha confermato per l’ennesima volta quanto la qualità della progettazione e dei materiali da parte del marchio siano indispensabili, provare per credere!

kenwood bm450

Kenwood BM450 => Vai all’offerta

Packaging ed estetica

Già a partire dalla cura dell’imballo solido e resistente e dall’aspetto estetico dalla linea squadrata ma pulita Kenwood BM450 colpisce in modo decisamente positivo. Dotata di manuale di istruzioni, ricettario, misurino e cucchiaio dosatore, fornisce tutto ciò di cui si ha bisogno per iniziare.

La macchina del pane presenta un corpo macchina in solido acciaio inox satinato e un coperchio rimovibile nero corredato di vetro resistente al calore dal quale poter controllare comodamente tutte le fasi della preparazione.

A fianco al coperchio si trova il pannello di controllo touchscreen dotato di display LCD per la visualizzazione delle impostazioni e dei programmi che ne rende l’uso decisamente pratico ed intuitivo.

Delle dimensioni di 23,5 cm x 31,5 cm x 38,5 cm (larghezza x profondità x altezza) risulta  un pochino ingombrante rispetto ad altre macchine del pane, ma si fa perdonare benissimo questa sua piccola pecca grazie al coperchio piatto che permette di trovarle una collocazione fissa e, quando non viene utilizzata, usarla come superficie per oggetti leggeri.

Tecnologia

La macchina del pane Kenwood BM450, vanta una potenza di 780 W che, pur non essendo esageratamente alta, ci ha permesso di metterla consistentemente sotto stress e di utilizzarla largamente senza mettere il motore sotto sforzo.

Fornita di un innovativo braccio impastatore di facile rimozione dalla pagnotta (permette di non lasciare un buco esageratamente grande all’interno del pane), è progettato per fornire una qualità dell‘impasto eccezionale riuscendo ad amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti raccogliendo anche i residui che potrebbero formarsi negli angoli.

Kenwood BM450 => Vai all’offerta

Kenwood bm450

Caratteristiche specifiche

Grazie ai 15 programmi è stato facilissimo preparare pane bianco e integrale sia in preparazione classica che rapida (ebbene si, Kenwood BM450 offre la possibilità di effettuare programmi rapidi!), pane francese, senza glutine, dolci, marmellate e impasto per la pizza e offre inoltre la possibilità di effettuare la sola cottura di impasti preparati senza l’utilizzo della macchina del pane.

Con una varietà tale di programmi abbiamo potuto sbizzarrirci a sfornare preparazioni per tutti i gusti ma uno dei dettagli che abbiamo apprezzato maggiormente è stato quello di poterci personalizzare anche fino a 5 programmi in base alle nostre esigenze! La Kenwood BM450, infatti permette di salvare impostazioni personalizzate in memoria per le preparazioni che più si utilizzano.

Per quanto riguarda la quantità e la forma del pane che si può preparare, Kenwood offre 3 capacità di produzione da 500 gr, 750 gr o 1 kg ma pecca per varietà in quanto si potrà preparare solo del pane in cassetta a meno che non si decida di cuocere l’impasto autonomamente con il forno di casa. Noi non la riteniamo una pecca estremamente rilevante, abbiamo ovviato preparando solo l’impasto senza cuocerlo, e oltretutto la qualità della preparazione è ottima!

La cottura ventilata ci ha fornito un pane ottimo dalla croccantezza perfetta e grazie ai 3 livelli di doratura fra Leggera, Media e Scura, siamo riusciti ad ottenere sempre un risultato ottimale in linea con i nostri gusti!

Funzioni aggiuntive

Grazie alle funzioni a disposizione, fattore importante da tenere in considerazione al momento di acquistare una macchina del pane, in Kenwood BM450 abbiamo trovato tutto quello di cui abbiamo avuto bisogno.

A partire dalla possibilità di effettuare programmi rapidi di preparazione Rapid Bake , utilissimi quando ci si accorge troppo tardi di essere rimasti senza pane, abbiamo approfittato largamente anche della possibilità di programmare l’avvio della macchina fino a 15 ore dall’impostazione. E’ bastato inserire gli ingredienti e abbiamo potuto godere di ottimo pane caldo al momento prestabilito!

Avete programmato o avviato una preparazione ma per un contrattempo non potete consumare il pane e non volete perdere il piacere di gustarlo caldo? Nessun problema, grazie a Kenwood BM450 siamo riusciti a godere del pane come se fosse appena sfornato grazie alla funzione di mantenimento al caldo che ha una durata di un’ora.

Per quanto riguarda invece l’inserimento di ingredienti aggiuntivi che non possono essere incorporati nell’impasto iniziale, Kenwood BM450, oltre ad emettere il classico segnale acustivo come la maggior parte delle macchine del pane, è dotato di un vano apposito per piccoli ingredienti che offre la possibilità di inserirli all’interno e aggiungerli automaticamente!
Quelli da inserire nell’apposito vano devono avere dimensioni non estremamente ridotte. Ingredienti come semi di papavero o di sesamo e spezie o erbe tritate, infatti, non sono consigliati per questo tipo di inserimento proprio in virtù delle loro piccolissime dimensioni. In questo caso, è consigliato aggiungerli manualmente quando la macchina del pane avrà emesso il segnale acustico.

Kenwood BM450 => Vai all’offerta

Altro dettaglio che abbiamo notevolmente apprezzato, è stata la memoria tampone di cui questa macchina del pane è fornita. In caso di mancanza di corrente, di accidentale rimozione della spina dalla presa elettrica o se si verificasse necessario spostare la macchina dalla posizioni in cui si è avviata la preparazione non si perderanno le impostazioni. A patto infatti che la programmazione possa ripartire entro 8 minuti,la macchina del pane Kenwood BM450, manterrà in memoria l’avanzamento della preparazione riprendendo dal punto in cui è stata interrotta.

macchina del pane kenwood bm450

Praticità d’uso

Il coperchio in vetro ci ha permesso di controllare costantemente l’andamento di ogni fase della preparazione grazie anche alla comodissima luce interna, azionabile con un tasto e con accensione di un minuto, che ci ha garantito una visione migliore.

Nonostante il corpo macchina in acciaio, la macchina del pane BM450 non scalda eccessivamente e la maniglia per aprire il coperchio rimane a temperatura ambiente, prevenendo da spiacevoli scottature nel caso ci si dimentichi di utilizzare le presine. Un consiglio, però, è quello di poggiarla su una superficie resistente al calore e prestare la dovuta attenzione durante il suo utilizzo, è comunque una macchina che cuoce a tutti gli effetti come un forno, quindi utilizzatela con le dovute cautele!

Se tutto ciò non bastasse, un altro fattore decisamente apprezzato è il fatto che non rimane sempre accesa se non in fase di cottura ma si spegne automaticamente ogni volta che finisce un ciclo di programmazione.

Scheda Tecnica

  • Dimensioni (LxPxH): 23,5 cm x 31,5 cm x 38,5 cm
  • Peso: 9,5 Kg
  • Potenza massima: 780 W
  • Coperchio: rimovibile, vetro termoresistente
  • Colore: Nero/Acciaio inox satinato
  • Pannello di controllo: touch screen
  • Display: LCD
  • Numero di programmi: 15
  • Programmi personalizzabili: 5
  • Livello di doratura: Leggera, Media, Scura
  • Capacità: 500 gr, 750 gr, 1 kg
  • Cottura ventilata: si
  • Cottura rapida: si
  • Timer per avvio ritardato: fino a 15 ore
  • Mantenimento in caldo: 60 min
  • Vano ingredienti aggiuntivi: si
  • Luce: si della durata di un minuto
  • Memoria tampone: 8 minuti
  • Accessori: cestello avvita/svita, cucchiaio e misurino dosatore
  • Piedini antiscivolo: si

Kenwood BM450 => Vai all’offerta

La prova pratica di Kenwood BM450

Seppur colpiti fin dal primo utilizzo da questa macchina del pane Kenwwod, l’abbiamo ampiamente testata per verificarne le qualità e le funzionalità effettive e ne siamo rimasti estremamente soddisfatti.

Utilizzando più volte ogni singolo programma abbiamo apportato varianti a livello di farine e ingredienti aggiuntivi e ogni preparazione ci ha stupito con un gusto sempre eccellente. Abbiamo anche ampiamente sfruttato la programmazione ritardata e la funzione di mantenimento in caldo godendo di ottimo pane caldo anche dopo un’ora dalla fine della cottura.

Kenwood BM450 stupisce in particolar modo se si considerano i risultati che abbiamo ottenuto con le brioches: non ci saremmo mai aspettati che una “semplice” macchina per il pane fosse in grado di regalarci una friabilità e un gusto così unici. E allo stesso modo sono eccellenti le diverse preparazioni con le funzioni di solo impasto, quella di preparazione della marmellata e l’utilizzo dei programmi personalizzati.

ricette kenwood bm450

Approfittate dei numerosi libri di ricette per la macchina del pane che si possono trovare online come Il buon pane con la macchina del pane e 200 ricette per il pane!

Se proprio dovessimo trovare un piccolo neo, potremmo dire che avremmo preferito un dispositivo leggermente meno ingombrante e riteniamo che il ricettario non è molto ampio ma nonostante questo le ricette presenti sono tutte davvero molto gustose.

Anche a livello di semplicità d’uso Kenwood BM 450 risulta essere estremamente pratica ed intuitiva. Il pannello di controllo è decisamente semplice da utilizzare e la possibilità di tenere sotto controllo tutte le fasi della preparazione grazie al comodo oblò risulta ancora più semplice ed immediata grazie alla comodissima luce interna che dona un’ottima visuale all’interno del corpo macchina.

Risulta estremamente facile da pulire, sia all’esterno grazie ad un panno inumidito, sia all’interno. Il cestello non può essere inserito all’interno della lavastoviglie, ma se dovessero essere rimasti alcuni residui all’interno, basterà riempirla con un po’ d’acqua, aggiungere del detersivo neutro e lasciarla ad ammorbidirsi per un pochino. Una sciacquata veloce e sarà perfettamente pulita!

Conclusioni: voto 9

La Kenwood BM450 è una delle migliori macchine per fare il pane che abbiamo provato e si merita assolutamente un voto alto.

E’ ottima da ogni punto di vista, a partire da quello estetico che non trascura nessun dettaglio, fino alla qualità dei materiali di composizione del corpo esterno come l’interno, grazie al cestello con rivestimento antiaderente e riesce a trovare il giusto compromesso fra potenza, consumi e frequenza di utilizzo.

La qualità dei prodotti che si potranno gustare è veramente sorprendente, e le funzionalità della macchina in se stessa sono molto utili: a partire dalla luce interna, passando per la possibilità di sfruttare il vassoio automatico e la possibilità di utilizzarla come solo impasto, solo cottura o solo lievitazione.

Kenwood BM450 si conferma quindi una macchina per fare il pane con la M maiuscola da non lasciarsi assolutamente scappare.

Kenwood BM450 => Vai all’offerta

Libretto di istruzioni della Kenwood BM450

Qui puoi scaricare il libretto di istruzioni della Kenwood BM450

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here