Imetec Zero Glu

Imetec Zero Glu, una macchina del pane sorprendente! Provarla ci ha confermato un eccezionale versatilità, la possibilità di utilizzare una grande varietà di farine, anche senza glutine e un’ottima riuscita delle preparazioni sia salate che dolci.

Difficile non apprezzarla e, se siete intolleranti al glutine, non potete farvela scappare. Scopriamola insieme!

Packaging ed estetica

Di qualità tutta italiana, la macchina del pane Imetec Zero Glu si presenta in maniera ottimale sia nell’imballo solido e resistente che nella forma e nella struttura.

All’interno della confezione si trova tutto ciò che serve per apprezzare egregiamente questa macchina del pane: il corpo macchina; il cestello antiaderente per il pane in casetta; 2 stampi antiaderenti per ciabatte; 2 stampi antiaderenti per i panini; il manuale di istruzioni ed il ricettario.

Già dall’aspetto moderno, semplice e morbido si nota la qualità dei materiali e la solidità di Imetec Zero Glu. Composta di metallo e plastica presenta una forma morbida e solida ma non eccessivamente pesante.

Il corpo macchina, delle dimensioni di 40 cm x 25 cm x 32 cm (larghezza x profondità x altezza) poggia perfettamente su ogni superficie grazie alla forma allungata della base e ai 4 piedini antiscivolo che la ancorano perfettamente al piano della cucina.

Decisamente apprezzata la posizione del’ampio display digitale e del pannello di controllo. Essendo posizionati sulla parte frontale della macchina, davanti all’oblò ed in posizione leggermente obliqua, sono perfettamente visibili e di semplice utilizzo.

imetec zero glu

Tecnologia

Imetec Zero Glu vanta una potenza considerevole di 920 W che noi abbiamo ritenuto perfettamente adeguata per lo svolgimento di tutte le fasi delle preparazioni senza mai mettere il motore sotto sforzo.

Una potenza del genere permette che le due pale impastatrici svolgano perfettamente il loro lavoro, garantendo un impasto eccezionalmente omogeneo e ben amalgamato senza rischiare di andare in sovraccarico anche al momento di lavorare le farine meno elastiche come quelle senza glutine.

Zero Glu Imetec, come altre macchine del pane, impasta, lievita e cuoce autonomamente le preparazioni ma offre anche la possibilità di utilizzarla anche sfruttando le impostazioni di solo impasto e solo cottura.

Caratteristiche specifiche

Arriviamo alla meraviglia che ci ha fatto innamorare perdutamente di Imetec Zero Glu, l’estrema versatilità che offre in fase di utilizzo!

Partendo dalla sua capacità e dalle quantità di pane che si possono preparare, Imetec Zero Glu riesce a preparare fino ad un quantitativo di 1 kg di pane, dando comunque la possibilità di dimezzare le dosi per prepararne 500 gr.

Non da la possibilità di selezionare la quantità di pane desiderata, si dovranno diminuire le dosi per pesi inferiori ma Zero Glu Imetec offre la possibilità di scegliere il formato del pane che vogliamo preparare ed è questa una delle caratteristiche che ci hanno colpito maggiormente di questa macchina del pane! Grazie agli appositi stampi, infatti, sarà possibile sfornare anche ottime ciabatte da 250 gr l’una e deliziosi panini di circa 80 gr l’uno.

Imetec Zero Glu offre una versatilità difficile da trovare nelle classiche macchine del pane, soprattutto per quanto riguarda le farine senza glutine. Dotata di 20 programmi preimpostati fra i quali scegliere, permette di sfornare un buon numero di preparazioni diverse.

macchina del pane imetec zero glu

I programmi sono divisi in base al tipo di farina che si può utilizzare. 7 sono dedicati alle farine senza glutine offrendo una buona varietà fra pane bianco, rustico, dolce, torte, plum cake o tortini offrendo inoltre la possibilità di sceglierne il formato. Gli intolleranti al glutine potranno quindi spaziare ampiamente fra gusti e formati in base alle loro esigenze e ai loro palati.

6 programmi sono dedicati alle farine definite dietetiche e quindi alle farine integrali, di kamut o di farro e a preparazioni con lievito madre o poco lievito (poolish).

I 7 programmi restanti sono dedicati alle farine bianche e tradizionali e a impostazioni specifiche di solo impasto e lievitazione, cottura fino alla lievitazione e cottura di panini e ciabatte.

Estremamente versatile e funzionale, con la macchina del pane Imete Zero Glu sarà possibile dare sfogo alla propria creatività e al proprio gusto personale. Potendo contare anche sulla possibilità di scegliere il livello di doratura fra i 3 disponibili: chiaro, medio o scuro.
Imetec Zero Glu => Vai all’offerta

Funzioni aggiuntive

Se non si fosse apprezzato abbastanza la grande versatilità dei programmi offerti da Imetec Zero Glu le sue funzioni aggiuntive sono altrettanto ampie e fruibili.

Un delle chicche che la fanno apprezzare di più e che non è presente sulla maggior parte delle macchine del pane, è la possibilità di modificare la cottura per ottenere la doratura perfetta. Sui differenti formati infatti Imetec Zero Glu da la possibilità di prolungare o accorciare la cottura di 10 minuti, riuscendo a garantire la doratura, la croccantezza e la cottura perfetta delle proprie preparazioni.

Voglio preparare i panini, ma come faccio? Se questa è una delle domande che possono venirvi in mente, la risposta è immediata: è facilissimo! Alla fine del programma di lievitazione Imetec Zero Glu emetterà un segnale acustico di 10 bip che notificherà il momento di trasferire l’impasto dal cestello agli stampi prescelti.
Forme diverse richiedono diversi tempi di cottura ma, anche di questo, non c’è da preoccuparsi perché la macchina del pane regola autonomamente il tempo di cottura in base al formato prescelto.

Come la maggior parte delle macchine del pane, anche Imetec Zero Glu ha la possibilità programmarne l’avvio posticipato con un ritardo fino a 15 ore che risulta però disponibile principalmente sul pane in cassetta dato che le forme diverse richiedono di trasferire l’impasto dal cestello agli stampi, inficiando la comodità di programmare la macchina per godere del pane ancora caldo ad un orario preciso!

Se voleste poi inserire degli ingredienti aggiuntivi all’impasto, anche questa operazione sarà semplicissima! La macchina del pane emetterà un segnale acustico (4 bip) due minuti prima della fine dell’ultimo ciclo di impasto e basterà quindi sollevare il coperchio per inserire gli ingredienti.

Ultimo ma non per importanza, uno dei dettagli che ci ha fatto apprezzare ancora di più Imetec Zero Glu, è la sua memoria tampone. Come le altre macchine del pane, mantiene in memoria l’avanzamento della programmazione in caso di mancanza di corrente, di accidentale rimozione della spina dalla corrente o nel caso in cui si debba spostare la macchina.
Quello che colpisce però, è la durata della memoria, ben 15 minuti rispetto agli 8 circa delle altre macchine del pane!

macchina per il pane imetec zero glu

Praticità d’uso

Imetec Zero Glu è estremamente versatile e funzionale e il suo utilizzo è davvero semplice ed intuitivo.

Il display e il pannello di controllo sono ben leggibili e facili da comprendere e utilizzare permettendo di programmare alla perfezione la macchina e godere delle sue funzionalità.

L’oblò è comodissimo per tenere sotto controllo tutte le fasi della preparazione e permetterà di verificare che tutto proceda per il meglio. L’unica pecca è la mancanza della luce interna che rende l’interno un po’ buio ma, seppur sarebbe stata piacevolmente apprezzata, la sua mancanza non inficia assolutamente la qualità e la funzionalità della macchina.

Imetec Zero Glu è quindi semplicissima da utilizzare nonostante l’ampia varietà di programmi e formati fra i quali scegliere ma, se ci fosse qualche insicurezza, il libretto di istruzioni è perfettamente chiaro e ci si potrà fare affidamento in qualsiasi momento.
Allo stesso modo colpisce piacevolmente il ricettario che offre la possibilità di scegliere fra 100 ricette, 40 delle quali senza glutine, dando un’ottima base di partenza con la quale impratichirsi.

Imetec Zero Glu => Vai all’offerta

Scheda Tecnica

  • Dimensioni (LxPxH): 40 cm x 25 cm x 32 cm
  • Peso: 8 Kg
  • Potenza massima: 920 W
  • Coperchio: con oblò
  • Colore: Bianco, acciaio
  • Pannello di controllo: pulsanti
  • Display: LCD
  • Numero di programmi: 20
  • Livello di doratura: Leggera, Media, Scura
  • Capacità: 500 gr, 1 kg
  • Formati disponibili: pagnotta, ciabatta (2 per 250gr/cad), panini (6 per 80 gr/cad
  • Cottura rapida: si
  • Timer per avvio ritardato: fino a 15 ore
  • Mantenimento in caldo: no
  • Memoria tampone: 15 minuti
  • Accessori: cestello, 2 stampi per ciabatte, 2 stampi per panini, supporto per stampi
  • Piedini antiscivolo: si

La prova pratica di Imetec Zero Glu

L’abbiamo testata in tutta la sua versatilità, preparando pane senza glutine, integrale e tradizionale in ogni formato godendo appieno del gusto ottimo delle preparazioni. Abbiamo provato quindi numerose volte ogni programma variando la tipologia di farina utilizzata e i formati di pane preparati ottenendo sempre un risultato estremamente soddisfacente.

macchina per il pane imetec zero glu

La possibilità di sfornare ciabatte e panini deliziosi che inizialmente ci aveva colpito, si è confermata una delle caratteristiche migliori di questa macchina del pane. Grazie ai pratici stampi antiaderenti ci siamo sbizzarriti con la creatività e abbiamo preparato panini dolci e salati, ripieni o semplici e ciabatte integrali e senza glutine a cui mancava la parola!
Il classico pane in cassetta è ottimo ma i formati più ridotti sono estremamente comodi!

Vista la possibilità di utilizzare la macchina solo come funzione impasto e solo cottura l’abbiamo sfruttata per preparare ottimi impasti per la pizza e per della splendida pasta. Abbiamo anche sfruttato gli stampi per poter cuocere particolari impasti dolci senza l’utilizzo della macchina e, anche in questo la riuscita è stata ottima.

Il ricettario è decisamente ampio e offre la possibilità di spaziare fra numerose ricette, tutte ottime, che non lasceranno dubbi né sulle dosi né sui tempi di cottura esprimendo nel migliore dei modi la versatilità di questa ottima macchina del pane. Noi lo abbiamo apprezzato particolarmente e ci siamo lanciati in ricette sia dolci che salate riuscendo ad ottenere risultati che hanno convinto anche i palati più fini!

Abbiamo apprezzato anche la facilità di pulizia e manutenzione sia esterna, grazie al corpo macchina dalla forma morbida per la quale è bastato un panno inumidito, che interna. E’ consigliato evitare di mettere il cestello e gli stampi in lavastoviglie ma pulirli separatamente utilizzando una spugna morbida e assolutamente non abrasiva per non rischiare di graffiare il rivestimento antiaderente.
Comunque Imetec Zero Glu si pulisce in un attimo e, se gli ingredienti verranno inseriti nel cestello mentre questo si trova fuori dal corpo macchina, si eviterà anche di sporcarne l’interno!

Conclusioni: voto 9 e mezzo

Possiamo affermare tranquillamente che Imetec Zero Glu è una delle migliori macchine del pane in commercio sia per varietà di programmi disponibili che per qualità e gusto delle preparazioni.

Ottima sia strutturalmente che nelle funzionalità che offre, è sicuramente un prodotto che soddisfa in ogni fase del suo utilizzo mettendo a disposizione una potenza di tutto rispetto che non lascia mai il motore in difficoltà.

Particolarmente adatta e consigliata a chi è intollerante al glutine data la sua varietà di programmi, è comunque ottima anche se non si presentano intolleranze ma si vuole avere una buona versatilità in cucina.

Impossibile inoltre non apprezzare e sfruttare pienamente la possibilità di sfornare pane in formati diversi e quella di programmarla secondo le proprie esigenze sia per croccantezza e doratura che per la programmazione del suo avvio.

Imetec Zero Glu => Vai all’offerta

Materiale informativo di Imetec Zero Glu

Qui puoi scaricare il libretto di istruzioni Imetec Zero Glu.

Qui puoi scaricare il ricettario Imetec Zero Glu.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here