La migliore lavatrice del 2017

L’antenato della lavatrice nacque nel lontanissimo 1767, da un idea di un teologo bavarese. Da allora le cose sono decisamente cambiate.

Oggi le lavatrici sono ricche di funzioni, e non si limitano certo a sfregare più rapidamente i panni come le loro antenate.

Tra le migliori a tenere alto l’onore della famiglia c’è la lavatrice samsung WF70F5E5U2W.

La migliore!
Lavatrice samsung WF70F5E5U2W a carica frontale
Risparmio energetico e un mondo di funzionalità Lavatrice samsung WF70F5E5U2W a carica frontale
Classe energetica A+++ per lavare i tuoi panni in modo economico, ecologico e superefficiente grazie anche ai suoi 7 programmi speciali
Scopri l'offerta

Aumentando il livello tecnologico di questi strumenti, così preziosi per l’emancipazione femminile nel ‘900, è diventato anche più difficile individuare gli elettrodomestici davvero più efficienti. Vediamo alcuni trucchi per fare un’analisi accurata.

5 fattori decisivi per la scelta della lavatrice migliore

La lavatrice, anche detta in passato lavabiancheria, viene definita “l’elettrodomestico utilizzato per il lavaggio automatico dei tessuti”. Ma questa spiegazione sta un po’ stretta alle moderne lavatrici.

Ad oggi esistono anche modelli che asciugano, in alcuni casi che stirano anche determinate tipologie di stoffe.

E’ un mondo diventato eterogeneo che per essere compreso ha bisogno di un po’ di schematizzazione.

Prima di tutto bisogna dividere fra lavatrici ad uso industriale e lavatrici per l’uso domestico. Le prime sono più potenti ma non sono adatte alla frequenza di uso di una casa.

Le domestiche sono le più diffuse nelle case. Naturalmente sono le più adatte al lavaggio di pochi panni con un consumo energetico non eccessivo. Alla bolletta bisogna sempre pensare!

Le lavatrici domestiche si dividono a loro volta in due tipi: lavatrici carica dall’alto, più piccole, e quelle a carica anteriore (o frontale). La scelta dell’uno o dell’altro tipo non è così essenziale in senso qualitativo.

Ciò che influenza davvero le prestazioni sono 5 caratteristiche fondamentali: classe energetica, dimensioni, programmi disponibili per il lavaggio e sua velocità ed altri aspetti tecnico-strutturali.

Classe energetica

Dal 1999 tutti questi elettrodomestici devono ottenere e mostrare esternamente l’etichetta “efficienza energetica”. Devono cioè indicare quanto consumano in media.

Di classi energetiche si era parlato anche per altri casalinghi come il congelatore a pozzetto. Non ci sono, in questo senso, differenze.

Anche l’efficienza energetica di una lavabiancheria viene categorizzata in classi. La migliore è la A+++ mentre la peggiore è la G.

La A+++ permette non solo di risparmiare sulla bolletta, ma anche di impattare meno a livello ambientale. Non guasta se abbiamo a cuore il nostro pianeta.

Se l’acquisto di un prodotto di categoria A+++ è troppo dispendioso sono ottimi comunque tutti gli elettrodomestici genericamente di classe A.

Dimensioni

lavatrice dimensioni

Non tutti hanno una lavanderia o un bagno grande come il loft di Lapo Elkann. Spesso la lavatrice deve essere inserita in spazi angusti, ricavati fra il water e il bidet. True story…

Durante la scelta è miglio avere sempre il metro e le dimensioni del vostro bagno sotto mano. Ancora di più se scegliete una lavatrice da incasso.

Altezza, larghezza e profondità non sono importanti solo per collocarla.

Le dimensioni influenzano anche il carico massimo. Una lavatrice slim, cioè salva-spazio, ha un peso del carico massimo anche inferiore ai 4 Kg.

Una lavatrice professionale più arrivare anche a 13 Kg.

Quindi attenzione alle vostre esigenze quotidiane. Se nonna lava i panni di 12 nipotini calciatori è un conto… se siete dei single amanti del divano e delle soap un altro.

Aspetti tecnico-strutturali

Una lavatrice deve durare nel tempo! Questo può succedere solo se la macchina è fatta con materiali resistenti. Intendiamoci, non tutta, solo le parti a contatto con l’acqua.

I materiali devono essere antiruggine, come ad esempio l’acciaio inossidabile o lo smaltato. Anche le tubature è meglio siano pensate per resistere il più possibile a calcare ed infiltrazioni.

Dal punto di vista tecnico la profondità del cestello è rilevante. C’è una grande differenza fra una lavatrice profondità 45 cm e una a profondità 60.

Il discorso è simile a quello del volume di carico massimo. Se avete molti panni accumulati ogni giorno nella cesta meglio scegliere una maggiore profondità. Tutto se lo spazio che ospita la lavatrice lo permette.

E’ importante anche fare attenzione al numero di giri della centrifuga. Più giri corrispondono a una miglior efficienza di lavaggio. Le migliori hanno una velocità della centrifuga che si aggira attorno ai 1200 giri/minuto.

Per la manutenzione meglio accertarsi che anche il cassettino del detersivo sia estraibile. Ciò permette una pulizia periodica e quindi l’eliminazione di residui che altrimenti potrebbero finire nel cestello.

Programmi di lavaggio

lavatrice rapidità

Come già detto più volte, oggi il compito di una lavatrice non è solo lavare. E’ diventato essenziale il “come”.

Esiste la lavatrice asciugatrice, che permette di risparmiare sullo stendere i panni, ma non solo.

Sempre di più c’è la necessità di differenziare i programmi di lavaggio, magari per proteggere quella camicetta di seta bianca di mamma così delicata, o evitare l’infeltrimento della lana poco dopo averla comprata.

Alcune lavatrici hanno la funzione mezzo carico, per risparmiare acqua ed energia. Essenziale che abbiano anche la funzione prelavaggio. Pretrattare è un’esigenza, con alcune macchie resistenti.

Se la lavatrice ha anche il dosaggio del detersivo automatizzato ancora meglio! Risparmierete anche sull’acquisto del detergente.

Rapidità del lavaggio

Una variabile che permette di valutare molto in fretta la qualità di una lavatrice è la rapidità del lavaggio.

Si parla anche di durata del ciclo completo. Una lavatrice di buona qualità ha un ciclo completo che si aggira attorno ai 130 – 135 minuti. Un tempo superiore è indice di inefficienza.

Anche perché se i panni da lavare sono molti, con durate maggiori non si riuscirebbe davvero ad esaurire tutti i volumi desiderati. E se poi vostro marito ha bisogno proprio di quella maglietta del calcetto?

La migliore lavatrice fatta apposta per voi

Il riferimento a voi, nostri lettori, non è casuale perché la lavatrice Samsung WF70F5E5U2W l’avete eletta voi la migliore.

Gli utenti di moltissimi e-commerce ne sono entusiasti e noi non potevamo fare altro che ascoltare il consiglio.

La migliore!
Lavatrice samsung WF70F5E5U2W a carica frontale
Risparmio energetico e un mondo di funzionalità Lavatrice samsung WF70F5E5U2W a carica frontale
Classe energetica A+++ per lavare i tuoi panni in modo economico, ecologico e superefficiente grazie anche ai suoi 7 programmi speciali
Scopri l'offerta

Una lavatrice da 5 stelle e ben tre +. La sua classe energetica è infatti la migliore disponibile: la A+++.

Non è solo ecologica ma anche tremendamente tecnologica, grazie allo schermo led elettronico che permette di gestire manualmente la velocità, la durata e molti altri parametri del lavaggio.

E’ una lavatrice 7 Kg di carico, determinati anche dai 60 cm di profondità del cestello.

La centrifuga raggiunge una velocità massima di 1200 giri/minuto, comunque regolabili.

In più sono memorizzati nell’elettrodomestico ben 7 programmi specifici, dal lavaggio anallergico aquello per soli capi neri.

Se avete bisogno di una capacità leggermente maggiore c’è comunque un’alternativa.

Lavatrice Bosch serie: l’alternativa

Il suo nome completo è Bosch serie 4 WAK24268IT.

in alternativa
lavatrice Bosch serie 4 WAK24268IT
8 Kg di cestello e prestazioni elevatissime lavatrice Bosch serie 4 WAK24268IT
Esaurire montagne di panni non sarà più un problema. Tu programma tutto tramite il display led, al resto ci pensa lei
Scopri l'offerta

Ha una capacità di carcio leggermente superiore rispetto alla migliore Samsung: 8 Kg. 

Molto simile alla prima dal punto di vista tecnico, appartiene alle lavatrici con classe energetica A+++.

Al contrario della migliore ha un numero di programmi specifici minore, anche se offre comunque la funzione turbo, il lavaggio per delicati, la funzione eco ed il mezzo carico.

Insomma, se volete leggermente risparmiare, anche Bosch può dare grandi soddisfazioni.

Offerte lavatrici ? Ecco la più economica ma efficiente

Parliamo di rapporto qualità/prezzo, un campo in cui impera la lavatrice ariston Hotpoint FMF703BIT.

economica
lavatrice ariston Hotpoint FMF703BIT
Un piccolo prezzo per una potenza di lavaggio inimmaginabile lavatrice ariston Hotpoint FMF703BIT
Anche lei in classe A+++, ha un occhio di riguardo per i bambini grazie alla funzione lavaggio baby care, ma pensa anche alle mamme: grazie allo schermo led si può programmare tutto in un attimo
Scopri l'offerta

Per quello che offre il costo è davvero irrisorio: solo 289 €. Ma pensate che le colleghe di pari livello hanno un prezzo almeno un terzo più elevato!

Questa lavatrice ariston permette di risparmiare anche nel lungo periodo grazie alla classe energetica A+++.

E’ pensata per le mamme, infatti oltre ad avere un sistema di protezione e bloccaggio per i bambini ha memorizzato anche il programma di lavaggio Baby care.

La velocità massima della centrifuga è un po’ inferiore rispetto alle altre lavatrici viste fino ad ora. E’ di 1000 giri/minuto, ma questo non influenza moltissimo la qualità dei risultati.

Il plus è il display led integrato, che permette di controllare scrupolosamente tutti i parametri di lavaggio.

La migliore lavatrice con carica dall’alto

I piegamenti vi provocano fatica? Vedere la centrifuga ruotare vorticosamente vi ha sempre un po’ turbato?

Tranquilli, esistono anche le lavatrici top-load anche dette con carica dall’alto. La migliore, soprattutto grazie all’esperienza della casa di produzione, è la Whirlpool AWE6910.

Top-load
lavatrice Whirlpool AWE6010
L'esperienza Whirlpool al tuo servizio lavatrice Whirlpool AWE6010
Se sei una persona tutta d'un pezzo basta solo scegliere una lavatrice con carica dall'alto come questa. Compatta ma energeticamente efficiente si incastra un po' ovunque senza farsi notare
Scopri l'offerta

Piccola e compatta ha un cestello da 6 Kg costituito interamente da acciaio inossidabile.

Offre tutti i programmi di lavaggio più desiderati, dall’ECO per risparmiare energia al rapido, per non perdere tempo prezioso.

La classe energetica è la A++, ma grazie ad altri sistemi rimane un’elettrodomestico ecologico ed assolutamente super-efficiente.

Unica pecca, non ha display led, ma magari questo può essere un pregio: non tutti amano l’eccessiva tecnologia.

Come sono state scelte le migliori lavatrici

Una lavatrice non può essere valutata solo per le sue caratteristiche tecniche ma anche per la sua resistenza.

In questo senso è stato essenziale per la selezione delle migliori il parere di chi ha acquistato effettivamente i prodotti e li ha utilizzati quotidianamente.

Tra gli ottimi elettrodomestici ci sarebbero da citare la lavatrice miele, italiana, la lavatrice Beko, Indesit, la Lg. Ma non era possibile inserirle tutte fra le migliori.

Ci siamo affidati all’esperienza, sperando che anche la vostra sia buona come quella degli utenti che ci hanno consigliato.

Manutenzione

lavatrice manutenzione

Per concludere vi regaliamo anche alcuni consigli per far durare il più possibile, senza problemi tecnici e aloni, la vostra lavatrice.

Come pulire la lavatrice infatti potrebbe sembrare una questione banale, ma non lo è.

Alcuni modelli, come la Samsung WF70F5E5U2W hanno un sistema di autolavaggio che permette di mantenere puliti tubature e altre porzioni della macchina.

In mancanza di questo programma si consiglia di utilizzare, in associazione al detersivo, sempre un anti-calcare.

Pulite frequentemente il filtro attraverso un lavaggio a vuoto ed anche il cestello. Allo scopo di eliminare incrostazioni eventuali potete unire al detersivo, nel cassettino, dell’aceto.

Per altri trucchi e consigli scriveteci su Facebook o Twitter. Aspettiamo le vostre domande!

Recensioni lavatrici

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here